• pubblicato il 21-10-2014

MV Agusta Brutale 800 RR e Brutale 800 Dragster RR

di Francesco Irace

Le due icone del marchio italiano si rinnovano dentro e fuori. Prezzi a partire da 13.980 per la 800 RR e da 16.290 per la Dragster RR

Brutale 800 Dragster e Brutale 800 RR sono le nuove moto che MV Agusta porterà a Eicma 2014. Le due icone del marchio italiano migliorano dentro e fuori divenendo sempre più ricche e accattivanti.

MV Agusta Brutale 800 Dragster

Per il 2015 la MV Agusta Brutale 800 Dragster RR monta la più recente evoluzione del tre cilindri (dal peso di 52 kg) capace ora di erogare una potenza di 140 CV e 86 Nm di coppia.

Il sistema integrato di iniezione-accensione MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System) giunge alla seconda generazione e vanta mappature sempre più efficienti e puntuali, riuscendo a coniugare la potenza esplosiva del tre cilindri 800 con un’altissima efficienza.

Come sugli altri modelli tre cilindri MV Agusta, il sistema offre la possibilità di configurare il controllo di coppia su quattro mappe: tre di queste propongono una combinazione di parametri predefinita (Sport, Normal e Rain); la Custom può essere invece impostata e personalizzata dal pilota.

Il controllo di trazione è invece dotato di otto livelli di impostazione. Ma un’altra novità importante è rappresentata dal nuovo Quickshifter EAS 2.0, che assicura cambiate rapidissime senza azionare la frizione né in salita, né in scalata.

Quanto alla ciclistica, il telaio a traliccio resta invariato, mentre la forcella Marzocchi a steli rovesciati da 43mm pluriregolabile diventa più leggera. Dietro c’è sempre il mono Sachs pluriregolabile, mentre spicca il nuovo ammortizzatore di sterzo CRC.

Invariato l’impianto frenante: interamente Brembo caratterizzato da una coppia di dischi anteriori flottanti da 320 mm di diametro con pinze a quattro pistoncini e dal disco posteriore da 220 mm con pinza a doppio pistoncino.

Completano il quadro i nuovi cerchi a raggi. La nuova MV Agusta Dragster RR è proposta in due colorazioni – Rosso Shock Perlato/Bianco Ice Perlato e Rosso Shock Perlato/Nero Carbon Metallizzato – e sarà proposta a 16.290 euro (con ABS RLM e EAS 2.0).

MV Agusta Brutale 800 RR

Come per la Dragster, anche la Brutale 800 RR vede crescere le prestazioni del suo tre cilindri, che arriva ora a erogare 140 CV di potenza a 13100 giri/min e di 86 Nm di coppia a 10100 giri/min.

Dal punto di vista estetico la nuova Brutale 800 RR è riconoscibile dal coperchio testa motore verniciato di rosso e dalla nuova finitura della forcella Marzocchi, che ha beneficiato anche di aggiornamenti funzionali (più leggera della precedente).

Anche l’aspetto e la forma della sella sono stati modificati in modo da migliorare comfort ed ergonomia. La Brutale 800 RR condivide le doti ciclistiche ed elettroniche con la Dragster 800.

Sarà proposta in due colorazioni – Rosso Shock Perlato/ Bianco Ice Perlato e Grigio Avio Metallizzato/Nero Carbonio Metallizzato – con prezzi a partire da 13.980 euro (con ABS RLM e EAS 2.0). 

MV Agusta Brutale 800 RR e Brutale 800 Dragster RR

L'opinione dei lettori