• pubblicato il 17-11-2015

KTM: presentata ad EICMA la 1290 Super Duke GT

 Un'interpretazione turistica della naked sportiva austriaca

La novità principale che KTM svela quest'anno all'EICMA 2015 è la nuova 1290 Super Duke GT, un'interpretazione turistica della naked sportiva austriaca.

Assieme a lei il marchio presenta a Milano anche la RC390R, la 690 Duke e Duke R.

KTM 1290 Super Duke GT

A spingere questa novità della Casa austriaca troviamo il bicilindrico LC8 da 1.301cc che ora risponde alla normativa Euro 4. Il suo aggiornamento riguarda nuove teste, una termodinamica rivisitata, un'erogazione più dolce e l'iniezione elettronica rivista.

Telaio

Il telaio è stato modificato al fine di poter ospitare il cupolino fisso (regolabile, senza attrezzi, in otto posizioni), così come il telaietto posteriore è stato allungato e lo scarico posizionato più in basso per poter montare le borse laterali

Ciclistica

Il reparto ciclistica è equipaggiato consospensioni semi attive WP con 4 differenti setupe funzione anti-dive. Il manubrio è più largo e le selle sono state sviluppate per offrire un comfort migliore e più adatto all'uso turistico.

La KTM 1290 Super Duke GT è molto dotata anche dal punto di vista dell'elettronica con le tre mappe del motore (Sport, Street, Rain), quick shifter, cruise control, manopole riscaldate, MSC (che combina l’azione del Traction Control con il C-ABS) e in opzione Hill Hold Control e Motor Slip Regulation.

TAG

KTM: presentata ad EICMA la 1290 Super Duke GT

L'opinione dei lettori