• pubblicato il 08-11-2016

Ducati Scrambler Café Racer e Desert Sled: le foto da EICMA 2016

La famiglia Scrambler si allarga con due modelli spinti dal Desmodue da 803cc e 75CV

Dopo averle presentate in conferenza stampa nella giornata di ieri, Ducati mostra al grande pubblico di EICMA 2016 le due nuove componenti della famiglia Scrambler.

I loro nomi? Ducati Scrambler Desert Sled e Ducati Scrambler Café Racer.

Si tratta di due evoluzioni del Ducati Scrambler, entrambe guidate dal motore Desmodue da 803 cc da 75 CV (lo stesso della Monster 797) e 68 Nm, Euro 4.

Tutte e due sono dotate di un impianto frenante maggiorato, dotato di ABS, marchiato Bosch. 

Le differenze?

La Ducati Scrambler Café Racer è una Café Racer, con semimanubri, sella monoposto e cupolino.

La Ducati Scrambler Desert Sled è invece una scrambler nel vero senso della parola: monta elementi tecnici che le permettono di affrontare anche un off-road leggero, come sospensioni ad hoc, telaio rinforzato, nuovo forcellone, cerchi a raggi e gomme Pirelli Scorpion Rally.

[Scopri tutti i dettagli sulle due nuove Ducati Scrambler a EICMA 2016]

Ducati Scrambler Café Racer e Desert Sled: le foto da EICMA 2016

L'opinione dei lettori