• pubblicato il 02-11-2016

Yamaha MT-09 e MT-10 SP 2017

La MT-09 si aggiorna dentro e fuori, mentre la MT-10 arriva nella versione SP

In occasione di Eicma 2016 Yamaha porterà a Milano le nuove MT-09 e MT-10 SP 2017. Sono già state svelata per il pubblico di Intermot e tra pochi giorni potranno essere ammirate in quello che viene considerato il salone delle due ruote più importante al mondo. 

MT-09 2017

La nuova Yamaha MT-09 2017 colpisce per il cambio di look all’anteriore. Al posto del singolo faro, troviamo infatti due piccoli “occhi” dotati di tecnologia a LED che richiamano il gruppo ottico della sorella maggiore MT-10. Ci sono prese d’aria maggiorate e fianchetti ridisegnati.

Spicca inoltre il portatarga integrato al parafango posteriore (come sulla Ducati Monster 1200). Cambia anche la coda, ancora più slanciata grazie al telaietto ridisegnato, che integra una nuova luce a LED. La sella è più piatta e più alta di 5mm e strizza l’occhio alla postura da supermotard.

Dal punto di vista tecnico arriva una nuova frizione antisaltellamento e il cambio elettronico QSS Quick Shift System (si può cambiare senza usare la frizione). Cambia infine la forma dello scarico e il setting della forcella. 

MT-10 SP

La nuova supernaked giapponese arriva per il 2017 anche nella variante SP. Si tratta di una versione più prestazionale, caratterizzata da una nuova forcella Ohlins Electronic Racing Suspension, livrea ispirata a quella della R1M (cerchi blu, parafango nero e steli dorati) e da una nuova strumentazione TFT. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Yamaha MT-09 e MT-10 SP 2017

L'opinione dei lettori