• pubblicato il 14-09-2013

Bentley: anteprima mondiale per la Continental GT V8 S al Salone di Francoforte 2013

di Junio Gulinelli

La lussuosa gran turismo inglese nella versione (V8) potenziata. Alla kermesse tedesca la coupé e la convertible.

Al Salone di Francoforte 2013 anche Bentley porta una novità, la variante potenziata della Continental GT V8, la “S”.

La nuova gran turismo della Casa inglese – ora la più potente della gamma - è stata svelata alla kermesse tedesca nelle due versioni Coupé e Convertible.

Una manciata in più di cavalli, ma non solo

La novità più interessante riguarda, naturalmente, il motore. Il V8 biturbo da 4 litri guadagna 28 CV di potenza raggiungendo quota 528 CV totali, con una coppia motrice di 680 Nm (+30 Nm) erogata già a 1.7000 giri.

Ma la Bentley Continental GT V8 S arriva con un pacchetto di novità non trascurabili.

Tecnica migliorata

Dal punto di vista tecnico, ad esempio, le modifiche riguardano miglioramenti per la barra antirollio, una nuova messa a punto dello sterzo e del sistema ESC e un assetto ribassato di 10 mm con sospensioni irrigidite.

Ritocchi estetici, in chiave sportiva

Anche esteticamente alcune piccole modifiche danno un tocco di grinta alla Continental GT V8 S che sfoggia modifiche per lo spoiler, i paraurti anteriore e posteriore e un inedito diffusore nero.

E un ghigno di sportività viene anche dalle ruote, che montano cerchi in lega da 20 pollici che lasciano intrevedere pinze dei freni rosse.

Prestazioni

La Bentley Continental GT V8 S accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, con una velocità di punta di 309 km/h.

Per quanto riguarda la Convertible, con lo stesso motore, scatta da o a 100 km/h in 4,7 secondi e raggiunge i 308 km/h.

Bentley: anteprima mondiale per la Continental GT V8 S al Salone di Francoforte 2013

L'opinione dei lettori