• pubblicato il 10-09-2013

Volkswagen al Salone di Francoforte 2013: la Golf in tutte le salse (e non solo)

di Marco Coletto

Per la famiglia (Sportsvan), per gli sportivi (R) e per gli ecologisti (e). Quale Golf preferite?

Lo stand Volkswagen al Salone di Francoforte 2013 è focalizzato sulla Golf: tre varianti della compatta tedesca dedicate alle famiglie (la Sportsvan), agli sportivi (la R) e agli ecologisti (la e). Senza dimenticare, però, l'elettrica e-up!. Scopriamo insieme tutte le novità della Casa di Wolfsburg.

Volkswagen Golf Sportsvan Concept

La Volkswagen Golf Sportsvan Concept è un prototipo che anticipa le linee dell'erede della monovolume compatta Golf Plus. La versione di serie, caratterizzata da una grande versatilità (divano posteriore scorrevole longitudinalmente di 18 cm, bagagliaio con una capacità di oltre 1.500 litri, 4,34 metri di lunghezza), arriverà a metà del prossimo anno e avrà una gamma motori composta da quattro unità a benzina da 85, 110, 125 e 150 CV e da propulsori turbodiesel da 110 a 150 CV.

Volkswagen Golf R

La R è la Volkswagen Golf più potente di sempre: il motore 2.0 sovralimentato a benzina da 300 CV permette alla pepata compatta di Wolfsburg di raggiungere una velocità massima di 250 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 5,1 secondi (4,9 per le versioni dotate del cambio automatico DSG a doppia frizione). Il tutto con consumi dichiarati davvero contenuti per la categoria: 14,1 km/l.

Facile distinguerla esteticamente dalle altre Golf: merito dei paraurti specifici, dei cerchi in lega da 18" e dei quattro terminali cromati. Nell'abitacolo spiccano invece i sedili sportivi con rivestimenti in tessuto e Alcantara.

Volkswagen e-Golf

La Volkswagen e-Golf è la variante elettrica della "segmento C" tedesca: monta un motore da 115 CV che le permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi e di raggiungere una velocità massima limitata a 140 km/h.

L'autonomia è di 190 km e le batterie agli ioni di litio si ricaricano in 13 ore con una potenza di 2,3 kW. A richiesta è possibile acquistare una wallbox per garage da 3,6 kW (che riduce il tempo del "pieno" a otto ore) o il sistema di ricarica combinato CCS che sfrutta la corrente continua. In questo caso bastano 35 minuti per recuperare l'80% della carica.

Volkswagen e-up!

La Volkswagen e-up!, che arriverà nelle concessionarie nella primavera del 2014, sarà la prima auto ad emissioni zero "made in Wolfsburg". Il motore elettrico da 82 CV permette alla citycar teutonica di raggiungere i 130 km/h di velocità massima e di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 12,4 secondi.

L'autonomia è compresa tra 120 e 160 km a seconda dello stile di guida e del carico utile e le batterie si ricaricano in 9 ore con 2,3 kW. Con la wallbox i tempi scendono a 6 ore mentre con il sistema CCS dopo 30 minuti l'accumulatore è già ricaricato fino all'80%.

TUTTE LE FOTO DA FRANCOFORTE 2013

Le foto di Francoforte 2013
Le foto di Francoforte 2013
Le foto di Francoforte 2013
Volkswagen al Salone di Francoforte 2013: la Golf in tutte le salse (e non solo)

L'opinione dei lettori