• pubblicato il 03-09-2013

Jeep Wrangler Polar, il debutto a Francoforte 2013

Sarà disponibile in Italia nel 2014 nella configurazione a due e a quattro porte

Al Salone di Francoforte 2013 Jeep punterà i riflettori sulla nuova Wrangler Polar che andrà ad arricchire ulteriormente l'offerta di allestimenti esclusivi in edizione limitata dell'icona Jeep.

Sarà disponibile in Italia nel 2014 nella configurazione a due e a quattro porte.

Nuovo look

La Jeep Wrangler Polar è caratterizzata da una nuova mascherina con inserti neri a sette feritoie e il copriruota di scorta rigido. Il nuovo cofano motore è rialzato e l'hard top è in tinta con la carrozzeria.

Completano il quadro i vetri oscurati e i cerchi in lega neri lucidi da 18". All'interno troviamo sedili in pelle di colore nero con impunture Polar White. I sedili sono riscaldabili e il volante è in pelle.

Differenziale Trac-Lok

Con il nuovo differenziale posteriore a slittamento limitato Trac-Lok, la Wrangler Polar è in grado di dominare i percorsi più ostili e le situazioni di guida più impegnative; questo particolare tipo di differenziale sostituisce quello posteriore con bloccaggi manuali ed è in grado di distribuire automaticamente la coppia disponibile sull'asse posteriore per inviarla alla ruota con più trazione.

Dotazione di serie

Completa la dotazione di serie che comprende airbag laterali anteriori, climatizzatore automatico, volante in pelle con comandi integrati, sedili anteriori riscaldabili, sedile del guidatore regolabile in altezza, computer di bordo EVIC, cruise control e sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnectTM GPS con schermo touchscreen da 6,5", hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video.

Turbodiesel 2.8 litri da 200 CV

La nuova serie speciale sarà spinta dal brillante motore turbodiesel da 2,8 litri con cambio automatico a cinque marce che sviluppa una potenza di 200 CV (147 kW) a 3.600 giri/min e una coppia di 460 Nm a 1.600 - 2.600 giri/min.

Jeep Wrangler Polar, il debutto a Francoforte 2013

L'opinione dei lettori