• pubblicato il 14-08-2013

Nuova Skoda Yeti Restyling 2013: debutto a Francoforte 2013

di Junio Gulinelli

Il Restyling della nuova crossover compatta della Casa ceca debutterà a settembre al Salone di Francoforte 2013.

Oltre alla nuova Rapid Spaceback, la Casa ceca Skoda porterà a settembre al Salone di Francoforte 2013 un'altra novità: la Skoda Yeti Restyling 2013.

La nuova crossover compatta low cost del gruppo Volkswagen entrerà in commercio entro la fine del 2013.

La gamma 2013 sarà offerta in due diverse carrozzerie: una normale e l'altra, la Skoda Yeti Outdoor, più “campagnola” è più sbilanciata, esteticamente, verso lo spirito crossover.

Novità estetiche: due versioni, normale e “Outdoor”

Quest'ultima, rispetto alla Skoda Yeti, si differenzierà per alcuni particolari estetici come i paraurti e le protezioni in plastica nera (sulla Yeti standard sono in tinta carrozzeria) e per gli specchietti retrovisori in “metal look”.

Altra novità estetica per la nuova Skoda Yeti 2013 riguarda il reparto ruote: saranno infatti introdotti nuovi cerchi con quattro design inediti, oltre a quattro nuove colorazioni per la livrea. Nuovo volante a tre razze, rivestimenti, nuovi colori e inserti sono invece i cambiamenti che riguarderanno l'abitacolo della nuova Skoda Yeti.

Abitacolo

Tetto panoramico, sedili riscaldabili, Climatronic bi-zona, parabrezza riscaldato, sistema cruise control, e sedile lato guida regolabile elettricamente sono le caratteristiche optional che si potranno aggiungere alla dotazione di serie della Skoda Yeti Restyling 2013.

Motorizzazioni

Per quanto riguarda i motori la Skoda Yeti 2013 potrà essere equipaggiata con due benzia o due diesel.

I primi sono il 1.2 TSI da 105 CV e il 1.4 TSI da 122 CV, quest'ultimo nella versione con cambio manuale viene proposto nel solo allestimento Green tec, con sistema Start&stop, recupero dell'energia e pneumatici dalla bassa resistenza al rotolamento.

Per i Diesel troviamo invece il 1.6 TDI 105 CV GreenLine con cambio manuale e trazione anteriore (emissioni di CO2 a 119 g/km e consumi di 4,6 l/100 km). La versione GreenTec monta il 1.6 da 105 CV e il cambio Dsg a sette marce. Altra motorizzazione a gasolio è il 2.0 TDI da 140 CV con cambio manuale a sei marce. Al top di gamma c'è lo stesso 2.0 TDI da 170 CV, con trazione integrale e Dsg a sei marce.

Sicurezza, per la prima volta con sistema di assistenza al parcheggio

Per la prima volta, poi, la nuova Skoda Yeti Restyling 2013 avrà la possibilità di montare il sistema di assistenza al parcheggio (come otpional) denominato Optical Parking Assistant ed è capace di effettuare le manovre di parcheggio dell'auto in fila o in parallelo, anche in uscita.

Il reparto sicurezza della Skoda Yeti 2013, infine, comprende: nove airbag di bordo, Abs con Brake Assist e sistema Esc, di serie, e funzione di cornering per i fendinebbia, fari bi-xeno con elementi diurni a Led, sensore per la pressione dei pneumatici, come optional.

Nuova Skoda Yeti Restyling 2013: debutto a Francoforte 2013

L'opinione dei lettori