Francoforte 2015: le foto

Opel al Salone di Francoforte 2015: sotto il segno dell’Astra

Astra in tutte le salse (berlina, Sports Tourer e TCR) e un Vivaro per il tempo libero

Al Salone di Francoforte 2015 la Opel gioca in casa (Rüsselsheim si trova infatti a pochi chilometri da qui): il marchio teutonico ha approfittato della rassegna locale per proporre tante novità basate sull’Astra. Ma non solo…

Opel Astra

La quinta generazione della Opel Astra è più corta e più leggera dell’antenata. Già in listino (prezzi a partire da 17.600 euro), ha una gamma motori al lancio che comprende sei unità: tre a benzina (1.4 da 100 e 150 CV e 1.0 da 105 CV) e tre 1.6 turbodiesel CDTI da 95, 110 e 136 CV.

Opel Astra Sports Tourer

La Opel Astra Sports Tourer – variante station wagon della “segmento C” di Rüsselsheim vista a Francoforte 2015 – è invece lunga come la serie precedente (4,70 metri) ma può vantare un bagagliaio più capiente (1.610 litri) e, oltretutto, il portellone apribile con un semplice gesto del piede sotto il paraurti posteriore.

Opel Astra TCR

La Opel Astra TCR, versione dedicata alla pista della compatta teutonica, è stata creata per correre dal 2016 nel campionato turismo TCR International Series. Monta un motore 2.0 sovralimentato da 330 CV e 410 Nm di coppia e i primi test partiranno a inizio ottobre.

Opel Vivaro Surf Concept

L’Opel Vivaro Surf Concept presentato al Salone di Francoforte 2015 è un prototipo che anticipa i contenuti di una versione del veicolo commerciale tedesco rivolta agli amanti del tempo libero e dello sport. Cinque o sei posti a sedere, un vano di carico da 3,2 metri cubi (4 per la variante a passo lungo) e un motore 1.6 BiTurbo CDTI da 140 CV e 340 Nm di coppia.

Un furgone per il divertimento che non disdegna l’eleganza e la sportività: vernice bicolore bianca/rame, cerchi in lega Irmscher e interni in pelle.