Francoforte 2017

Ford EcoSport 2018: il restyling

La Casa dell'Ovale blu svela le foto e le informazioni della nuova SUV piccola della famiglia. Debutterà in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2017

Una delle novità che la Casa dell’Ovale Blu porterà quest’anno al Salone di Francoforte 2017 (14-24 settembre) sarà la Ford EcoSport 2018. Il restyling della piccola SUV d’Oltreoceano arriva con una serie di novità a livello estetico sia fuori che dentro, con un nuovo allestimento sportivo ST-Line, un nuovo motore diesel e la trazione integrale.

Ford-EcoSport_ST-Line-2018-1600-03

Il restyling estetico

Il frontale della nuova Ford EcoSport si rinnova con gruppi ottici più grandi, una griglia più pronunciata e un paraurti più robusto. La carrozzeria potrà contare su una gamma di 12 colorazioni differenti tra cui i nuovi Lightning Blue, Ruby Red e Tiger Eye Orange. Ford offrirà anche numerose opzioni di personalizzazione come il tetto a contrasto, i cerchi con differenti design e dimensioni da 17 o 18 pollici e l’opzione di montare la ruota di scorta sul portellone posteriore, in puro stile 4×4.

Ford-EcoSport_ST-Line-2018-1600-12

Interni tutti nuovi, ispirati alla nuova Fiesta

L’abitacolo della Ford EcoSport 2018 si rinnova completamente seguendo le orme della nuova Ford Fiesta 2017 con lo schermo flottante, una nuova plancia e un quadro strumenti ridisegnato. L’ultima generazione del sistema di infotainment SYNC3 offrirà schermi da 4,2, 6,5 o 8 pollici, così come anche uno schermo a colori da 4,2 pollici per il quadro strumenti, il sistema cruise control, la telecamera posteriore e il sistema di rilevamento degli angoli morti.

Nuovo 1.5 diesel e arriva anche la trazione integrale

La nuova Ford EcoSport 2018, che arriverà sul mercato a fine anno, inaugura anche il nuovo allestimento sportivo denominato ST-Line e la motorizzazione 1.5 EcoBlue da 125 CV e 300 Nm abbinato al cambio manuale a sei marce e con consumi dichiarati di 4,5l/100 km (119g/km di CO2). Questa motorizzazione sarà abbinata alla trazione integrale o anteriore.
Il resto della gamma motori comprenderà anche il 1.5 TDCi da 100 CV (con trazione anteriore e cambio manuale a sei marce). Sul fronte benzina ci saranno invece le tre declinazioni del noto tricilipndrico 1.0 EcoBoost da 100, 125 e 140 CV. La variante intermedia sarà abbinabili anche alla trasmissione automatica a sei rapporti