Francoforte 2017: le foto

Citroën SpaceTourer Rip Curl Concept a Francoforte 2017

La Citroën SpaceTourer diventa camper grazie alla concept Rip Curl svelata a Francoforte 2017

Un camper per surfisti: questa è – in sintesi – la Citroën SpaceTourer Rip Curl Concept mostrata al Salone di Francoforte 2017, prototipo che anticipa le forme e i contenuti di un camper 4×4 (con trazione integrale realizzata da Dangel) allestito da Pössl.

Basata sulla versione intermedia M della multispazio francese (quindi quella lunga 4,95 metri), può accogliere quattro persone in modalità notte su due cuccette matrimoniali. Tra le altre “chicche” segnaliamo la carrozzeria bicolore kaki-beige con un profilo giallo fluo, il tetto rialzabile in color kaki e le protezioni anteriori e posteriori effetto alluminio che strizzano l’occhio al mondo delle crossover.

La Citroën SpaceTourer Rip Curl Concept presentata al Salone di Francoforte 2017 monta un motore 2.0 turbodiesel BlueHDi da 150 CV abbinato ad un cambio manuale a sei marce e offre molte soluzioni rivolte agli amanti dei camper. Qualche esempio? L’angolo cottura integrato, il frigorifero, i sedili anteriori girevoli, la doccia con tendina integrata nel portellone posteriore e una cassaforte.

Il mondo Citroën

Citroën SpaceTourer: quasi monovolume

Citroën SpaceTourer Rip Curl Concept: le foto del Jumpy camper

André Citroën, l’uomo dalle mille idee

Citroën 2CV Charleston (1986): la prova della piccola francese

Citroën C3 BlueHDi 100: piccola, sfiziosa e diesel