• pubblicato il 23-09-2015

Hyundai: tutte le novità di Francoforte 2015

La casa coreana riporta la Tucson, allarga la sua famiglia di i20, ma ci regala anche un restyling della classica Santa Fe

Al Salone di Francoforte 2015, Hyundai punta i riflettori sulla nuova i20 Active, sul restyling della Santa Fe e sul nuovo marchio “N” ad alte prestazioni.

Ma riporta anche davanti al grande pubblico la nuova Tucson, rinnovata profondamente dentro e fuori.

Hyundai Tucson

Dopo il lancio mondiale al Salone di Ginevra 2015, la nuova Hyundai Tucson ritorna davanti al grande pubblico dei motor show in concomitanza con il suo lancio commerciale in Italia.

Erede dell'apprezzatissima ix35, torna alla denominazione storica con un nuovo pianale che punta a offrire il giusto mix fra comfort di marcia e piacere di guida.

Cinque i motori al lancio: due propulsori 1.6 a benzina (in due step di potenza, da 132 e 177 CV), a cui si accompagnano tre turbodiesel (un 1.7 da 116 CV e un 2.0 da 136 o 185 CV)

Hyundai i20 Active

Hyundai i20 Active è la variante crossover della già nota segmento B.

Dal punto di vista estetico la nuova Hyundai i20 Active si distingue per una maggiore altezza da terra (20mm) e per alcuni elementi estetici che accentuano il carattere avventuriero della vettura: dai passaruota alle protezioni inferiori per la scocca.

Sotto il cofano della Hyundai i20 Active debutta il nuovo 1.0 l tre cilindri disponibili nelle varianti da 100 e 120 CV, che sarà disponibile anche sul resto della gamma i20.

Tale propulsore assicura consumi medi di 4,16 L/100 Km con emissioni di CO2 a partire da 94 g/km. La gamma sarà completata anche da un motore 1.4 litri diesel da 90 CV.

Hyundai Santa Fe 2016

Hyundai Santa Fe si aggiorna dentro e fuori. Il design è caratterizzato da un nuovo frontale, nuovi paraurti e fari a LED.

Spiccano i nuovi cerchi in lega e un abitacolo ancor meglio rifinito, più spazioso e tecnologico. Tecnologia che troviamo anche e soprattutto nei nuovi dispositivi di sicurezza che posizionano la nuova Santa Fe al vertice del segmento.

Tutti i propulsori sono stati aggiornati e rispettano la normativa EURO 6. Il nuovo 2.0 CRDi diesel (versione 2WD) minimizza sia le emissioni di CO2 che i consumi e assicura un’esperienza di guida entusiasmante grazie alla trasmissione manuale a 6 rapporti.

Per i più esigenti c’è il 2.2 CRDi Diesel (solo sulle versioni 4WD, e disponibile sia con cambio manuale che automatico) la cui potenza è cresciuta da 197 a 200 CV.

Marchio “N” ad alte prestazioni

Il Salone di Francoforte 2015 per Hyundai è anche il palcoscenico ideale per svelare la i20 WRC che parteciperà al Mondiale Rally 2016, che rappresenta la massima espressione dell’esperienza ingegneristica dell’azienda nelle corse.

Ma a rubare la scena è anche il prototipo N2025 Vision “Gran Turismo” che regala una prima anticipazione sulla futura evoluzione delle Hyundai ad alte prestazioni.

Creata in esclusiva per PlayStation Gran Turismo, questa concept car dispone di 884 CV grazie al brillante propulsore fuel cell.

L’altro prototipo è la Hyundai RM15, spinta da un motore turbo da 300 CV, che con la Vision G – che mostra la possibile evoluzione del design Hyundai – completa il quadro.

Francoforte 2015: tutte le foto

Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Francoforte 2015: le foto
Hyundai: tutte le novità di Francoforte 2015

L'opinione dei lettori