Francoforte 2017: le foto

Renault: a Francoforte debuttano la Mégane R.S. e la Symbioz concept

Le foto dello stand della Casa francese dal Salone di Francoforte 2017

Al Salone di Francoforte 2017 Renault svela due novità principali: la nuova Mégane R.S. e la concept car Symbioz.

Nuova Renault Mégane R.S.

La compatta della Casa della Losanga si presenta alla kermesse tedesca nella variante più sportiva della gamma R.S. Sotto al cofano monta il 4 cilindri a benzina da 1.8 litri (1.798 cm3) da 280 CV (205 kW) a 6.000 giri e 390 Nm di coppia. La trasmissione è affidata al cambio manuale a sei marce o all’automatico EDC a doppia frizione e 6 rapporti.

Inoltre la nuova Renault Mégane R.S. è la prima in assoluto nel segmento delle compatte a montare il sistema di 4 ruote sterzanti disponibile per le versioni Sport e Cup. Dal punto di vista del telaio va nominato l’avantreno ad Asse Indipendente completamente ridisegnato e il Nuovo Differenziale Torsen a Scorrimento Limitato che migliora la trazione e la velocità di passaggio in curva del telaio Cup.

Renault Symbioz Concept

Con questa concept car il marchio francese anticipa la sua visione di come sarà l’auto nel 2030. La Renault Symbioz nello specifico è un’auto a guida autonoma, elettrica e interconnessa, in grado di interagire con le case, gli altri veicoli e le infrastrutture stradali.

L’idea di base di questo prototipo è garantire lo scambio di energia tra la casa e l’automobile e viceversa. I kWh sono infatti gestiti da una rete intelligente condivisa tra il veicolo e l’abitazione Per esempio, è possibile programmare il sistema in modo da adoperare l’energia immagazzinata nelle batterie del veicolo per utilizzare l’illuminazione, gli schermi o altre funzionalità dell’abitazione durante i picchi di consumo.

La Renault SYMBIOZ, inoltre, propone diverse modalità di guida tra cui scegliere: ‘Classic’, ‘Dynamic’ o ‘AD’ (Guida Autonoma). La modalità Dynamic aumenta il piacere di guida con la trasmissione alle ruote posteriori del veicolo, mentre la massa delle batterie è stata suddivisa per ottimizzare la trazione e i due motori elettrici erogano una potenza totale di 500 kW, con una coppia massima di 660 Nm. Scatta da 0 a 100 km/h in meno di sei secondi.