Francoforte 2017

Mini John Cooper Works GP Concept

Una versione radicale della piccola sportiva anglotedesca

Mini dedica agli amanti delle alte prestazioni la concept car che svelerà la prossima settimana al Salone di Francoforte 2017 (14-24 settembre). Si tratta della Mini John Cooper Works GP Concept, un prototipo che esibisce le capacità della firma anglotedesca di creare un’auto tutta rivolta al mondo delle competizioni e che potrebbe anticipare anche una possibile versione di serie, magari una nuova GP in edizione limitata.

Look radicale

Per ora Mini non ha svelato le specifiche tecniche della John Cooper Works GP Concept, anticipando però il suo design. Allontanandosi leggermente dallo stile dell’attuale Mini John Cooper Works, la concept che vedremo a Francoforte porta un passo più in là l’aspetto radicale di questa sportiva, puntando soprattutto sull’aerodinamica e la riduzione dei pesi.

Il frontale si caratterizza soprattutto per l’enorme splitter, la griglia specifica e le prese d’aria in fibra di carbonio. Il profilo è invece ben rimarcato dalle minigonne laterali pronunciate e dai i passaruota maggiorati mentre una vistosa presa d’aria sul tetto e il diffusore posteriore con terminali dis carico centrali completano il quadro estetico.

Abitacolo racing

Per quanto riguarda invece l’abitacolo, Mini ha deciso di spogliarlo di tutto il necessario per risparmiare in peso aggiungendo però una rollbar di protezione e sedili da competizione con cinture di sicurezza a cinque punti. Il guidatore può cambiare di marcia utilizzando le leve dietro al volante e può visualizzare le informazioni sul quadro strumenti appositamente realizzato o attraverso l’Head-Up Display. La livrea, infine, è stata verniciata in Black Jack Anthracite con dettagli a contrasto in Curbside Red metallizzato e il numero 0059 in omaggio all’anno in cui nacque la mini classica, il 1959.

Francoforte 2017

Mini Electric Concept

Al Salone di Francoforte debutterà il prototipo che anticipa la prima Mini elettrica che arriverà nel 2019