• pubblicato il 08-09-2015

Dacia: le novità al Salone di Francoforte 2015

di Junio Gulinelli

La Casa rumena presenta alla kermesse tedesca la Dacia Duster MY 2016 e il nuovo cambio robotizzato easy-R

Saranno due le novità principali che Dacia porterà quest'anno al Salone di Francoforte 2015: la nuova Dacia Duster 2016 e il nuovo cambio robotizzato Easy-R che debutterà con la motorizzazione TCe 90 sui modelli Logan, Logan MCV, Sandero e Sandero Stepway.

Nuova Dacia Duster 2016

A due anni dal suo ultimo restyling la Dacia Duster si ripropone aggiornata. Le novità principali della SUV media rumena riguardano l'introduzione di nuovi cerchi in lega da 16 pollici diamantati neri e una nuova tinta verde Altaï, in sostituzione della tinta Deep Jungle.

L'abitacolo della nuova Dacia Duster 2016 sarà caratterizzato da due nuove sellerie con discrete impunture di color grigio e una tinta carbone scuro che lascia il posto a quella grigio platino.

Per quanto riguarda gli allestimenti il sistema multimediale di navigazione MEDIA-NAV Evolution sarà disponibile sulla Duster MY 2016, di serie o in opzione a seconda delle versioni (fino ad ora era disponibile solo sulla Serie Limitata “Gazzetta dello Sport”) . Infine, per la prima volta su Dacia, la Duster 2016 noffrirà anche la camera parking.

Arriva il cambio robotizzato

Si tratta di un cambio manuale robotizzato a 5 marce che esclude il pedale della frizione a favore del comfort di guida, soprattutto in città. Con questa nuova soluzione meccanica i consumi rimangono invariati:4,9 l/100 km.

Il cambio Easy-R può offre due modalità di guida: sequenziale Manual con la leva del cambio in +/- o modo automatico Drive.

Inoltre le Dacia Sandero, Logan e Duster saranno dotate di sistema start/stop, recupero energia in frenata e omologazione Euro 6 con consumi ridotti da 0,1 a 0,5 l/100 km a seconda dei motori.

Dacia: le novità al Salone di Francoforte 2015

L'opinione dei lettori