• pubblicato il 03-08-2015

Opel Astra 2015: a Francoforte debutta con il nuovo 1.4 a benzina

di Junio Gulinelli

Il nuovo 4 cilindri è realizzato in alluminio e verrà declinato in due step di potenza, da 125 o 150 CV

Con la nuova Astra 2015 Opel inaugurerà la motorizzazione 1.4 da 4 cilindri turboalimentata e con iniezione diretta di benzina in grado di erogare fino a 150 CV di potenza. Il debutto avverrà al Salone di Francoforte 2015, a settembre.

Peso, vibrazioni e rumorosità sono stati i tre pilastri su cui gli ingegneri hanno lavorato per lo sviluppo di questo propulsore altamente tecnologico.

Potenza e consumi

Per questo nuovo 1.4 Opel annuncia una buona risposta, alte prestazioni e consumi ridotti. Sviluppa una coppia massima di 245 Nm a partire già dai bassi regimi, tra i 2.000 e i 4.000 giri, e sarà declinato in due versioni: da 125 e da 150 CV di potenza.I consumi, stando ai dati rilevati nelle prime prove della Casa, si attesterebbero sui 4,9l/100 km.

Rumorosità ridotta

Rispetto alla rumorosità meccanica, fin dalla fase di progettazione di questo propulsore si è tenuto conto della riduzione della risonanza, il carter dell'olio è suddiviso in due parti, l'unione del collettore di scarico con la testata è isolata ed ha una catena di distribuzione più corta.

Il nuovo 1.4 a benzina di Opel, realizzato in alluminio, pesa inoltre 10 kg in meno rispetto al 1.4 turbo attuale, monta una pompa dell'olio a bassa frizione con due livelli di flusso e lavora con olio a bassa vischiosità per una frizione ridotta.

Opel Astra 2015: a Francoforte debutta con il nuovo 1.4 a benzina

L'opinione dei lettori