• pubblicato il 10-09-2015

Volkswagen Golf GTI Clubsport: 40 anni alla grande...

di Junio Gulinelli

La Golf GTI più potente della storia debutta in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2015. Un omaggio ai 40 anni della GTI

Lo scorso mese di maggio Volkswagen presentava al raduno di Wörthersee 2015 la Golf GTI Clubsport, un modello presentato come concept car, che la firma tedesca anticipava come futuro modello di produzione.

Questo futuro è già arrivato e da Wolfsburg hanno rilasciato le prime immagini e informazioni ufficiali della nuova Golf GTI Clubsport che farà il suo debutto in anteprima mondiale, la prossima settimana, al Salone di Francoforte 2015.

La Golf GTI più potente di sempre

Realizzata per commemorare il 40° anniversario della Golf GTI, si presenta come la più potente mai realizzata di questa serie.

In quest'occasione la Golf GTI Clubsport dispone infatti di ben 265 CV erogati dal 2.0 litri sovralimentato che, grazie alla funzione di overboost (che si attiva accelerando a fondo), raggiunge per pochi secondi (10) la potenza di 290 CV.

Con questo upgrade ufficiale le prestazioni migliorano: lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto in 5,9 secondi con il cambio DSG (6 secondi con il manuale). La velocità massima è di 250 km/h e il consumo sul ciclo combinato è di 6,7l/ 100 km con emissioni di CO2 pari a 155g/km.

Body-kit aggressivo

Il surplus di potenza della nuova Golf GTI Clubsport è accompagnato da un inedito pacchetto aerodinamico per la carrozzeria che sfoggia un nuovo paraurti frontale, minigonne laterali, un diffusore posteriore, un grosso spoiler sul tetto e cerchi specifici da 18 o 19 pollici. La banda nera che unisce i due passaruota è un tributo della firma di Wolfsburg alla Golf GTI del 1976.

Volkswagen Golf GTI Clubsport: 40 anni alla grande...

L'opinione dei lettori