• pubblicato il 17-04-2015

Milano Design Week 2015: Aston Martin, dalle auto al design

Non solo quattro ruote per il brand inglese: anche oggetti d'arredo e di lusso artigianale

Lusso, eleganza, artigianato ed esclusività.

Per quanto possa risultare strano parlare - su un sito di auto - di prodotti che auto non sono, i prodotti messi in mostra da Aston Martin alla Milano Design Week 2015 raccontano perfettamente quali sono i valori del marchio. E dopo averli visti non potevamo non raccontarveli.

Aston Martin: un brand che è uno stile di vita

Non solo Vantage o Vulcan, insomma.

Aston Martin estende il suo marchio anche a tutta una serie di prodotti che fanno del design e dell'attenzione al dettaglio la cifra comune, ma che spaziano dagli yacht alle federe dei cuscini, passando per forchette e coltelli.

Tutti oggetti che stimolano il desiderio e soddisfano la voglia di vivere al massimo, in un lusso che non è ostentato o gridato ma che nasce dalla qualità dei materiali, della realizzazione, del design.

Salone del Mobile 2015: Aston Martin vuole farvi sedere comodi

Al Salone del Mobile di Milano 2015, Aston Martin ha portato anche una nuova collezione di arredamento, realizzata (e distribuita) da Formitalia Luxury Group, una delle aziende più esperte nel settore dell'arredamento.

Una collezione che, pur richiesta e "diretta" dal brand inglese, è rigorosamente Made in Italy.

Si passa ad esempio dai divani V114 (circolare, completamente rivestito in pelle e con un piano d'appoggio in rovere Corda) e V099 (minimalista, con struttura in metallo rivestita in pelle e con cuscini in seta), alla scrivania V004, che unisce sempre l'alluminio alla pelle creando un oggetto lussuoso ma che non rinuncia alla praticità.

E poi ci sono i letti V036 e V147, per cullare anche i vostri sogni più proibiti: chi non ha sognato almeno una volta di addormentarsi in una Aston Martin? Anche l'auto va bene.

Milano Design Week 2015: Aston Martin, dalle auto al design

L'opinione dei lettori