Aston Martin V8 Vantage 2012 - In curva
  • pubblicato il 21-02-2012

Aston Martin: al Salone di Ginevra 2012 con il restyling della V8 Vantage e con la V12 Zagato

Restyling per la gamma V8 Vantage e la nuova V12 Zagato, le novità Aston Martin per Ginevra 2012

La Casa britannica Aston Martin sarà presente al Salone di Ginevra con due rilevanti novità: la serie limitata top di gamma V12 Zagato e la nuova gamma re-stilizzata della V8 Vantage (nella Gallery).

Aston Martin V8 Vantage: il restyling

La “piccola coupéAston Martin si fa più sportiva e il restyling 2012 che sarà presentato alla kermesse elvetica sfoggerà un aspetto più grintoso con diversi ritocchi all’estetica della vettura. All’anteriore troviamo un nuovo paraurti dotato nella parte bassa di un inedito splitter sportivo, lungo le fiancate sono state introdotte minigonne laterali dal nuovo disegno mentre al posteriore è stato aggiunto un diffusore.

Le nuove linee si ispirano alla versione Vantage S, la quale tra l’altro è stata riconfermata anche nella nuova gamma, dotata di un body kit in fibra di carbonio oltre a interni Premium, navigatore Garmin integrato e cruise control.

Dal punto di vista tecnico la Vantage è stata migliorata con un nuovo servosterzo di tipo sportivo (rapporto ridotto da 17:1 a 15:1), pneumatici maggiorati (+10mm) e impianto frenante con dischi da 380 mm e pinze a 6 pistoncini all’anteriore. Inoltre la nuova Vantage saarà disponibile anche, come optional, con il cambio automatico a sette rapporti Sportshift II (di serie sulla Vantage S).

Sia la versione Cabrio che quella Coupé saranno equipaggiate con il V8 4.7 da 426 CV (436 CV per la Vantage S). Rimane in listino anche la V12 Vantage senza però aver subito nessun tipo di aggiornamento.

Aston Martin V12 Zagato

Sarà prodotta a partire dal prossimo autunno in serie limitata (150 esemplari) e farà il suo debutto in anteprima mondiale al Kuwait Concours d'Elegance per poi sbarcare in svizzera in occasione della kermesse elvetica. La V12 Zagato è la versione adattata all’uso su strada della Zagato da competizione che ha corso la 24ore del Nürburgring.

Realizzata con diversi elementi in fibra di carbonio usati sia per la carrozzeria sia per le rifiniture all’interno dell’abitacolo ed equipaggiata con il poderoso 6.0 litri V12 da 510 CV e 570 Nm di coppia massima, ha un rapporto peso potenza che la rende una vera e propria “bomba ad orologeria” pronta a sfogare tutti i suoi cavalli sull’asfalto.

Per quanto riguarda le prestazioni la Casa dichiara una velocità massima di 306 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi. Il prezzo per questo gioiellino è di circa 400.000 Euro tasse escluse. Un dato interessante che rende l’idea della qualità del prodotto riguarda la produzione: per costruire ogni singola vettura nella storica fabbrica di Gaydon, ci impiegano circa 2000 ore di lavoro.

Aston Martin: al Salone di Ginevra 2012 con il restyling della V8 Vantage e con la V12 Zagato

L'opinione dei lettori

Blocco:

  • Teaser Blog Ginevra

Blocco:

  • Teaser Ragazze Motor Bike

Blocco:

  • Teaser Motor Show Speciale 300x100

Commenta con noi il Salone di Ginevra 2012

Blocco:

  • Spalla Banner Glaming 300 x 100