Audi RS4 - Frontale
  • pubblicato il 15-02-2012

Audi RS 4 Avant: III generazione per la station wagon sportiva dei Quattro Anelli

Le immagini e i dati ufficiali della familiare arrabbiata di Ingolstadt

A ormai poche settimane dal Salone di Ginevra, Audi ha rilasciato le prime immagini e dati ufficiali di una delle novità che presenterà in anteprima mondiale in occasione della kermesse elvetica: la terza generazione dell’Audi RS 4 Avant.

Un design atletico e grintoso

La station wagon sportiva dei Quattro Anelli sfoggia un look decisamente atletico con linee tese e tratti “muscolosi” che le danno un aspetto da vera “arrabbiata”. La griglia esagonale single frame a nido d’ape, rifinita con una colorazione antracite lucido, contrasta con il telaio opaco della vettura (disponibile in otto colorazioni).

Molto stilose sono le luci diurne a LED che circondano come un fermaglio i proiettori anteriori. Grandi aperture per l’aria dominano la parte bassa del paraurti dove è posizionato uno splitter aerodinamico che fa molto “racing”.

Al posteriore troviamo invece un elegante spoiler all’attaccatura alta del lunotto e due grossi tubi di scarico che spuntano da sotto il paraurti.

Il profilo della vettura è infine dominato dai grossi passaruota svasati che abbracciano imponenti cerchi in lega da 19 pollici a dieci razze in alluminio forgiato.

Gli pneumatici sono da 265/35. Rispetto alla A4 Avant, la RS 4 Avant ha un assetto riabbassato di 20 mm, oltre ad essere più larga di 24 mm e più lunga di 20 mm. Il bagagliaio offre fino a 1.430 litri di spazio di carico.

Motore e prestazioni

L’aspetto tanto muscoloso trova piena corrispondenza sotto il cofano dove è nascosto il poderoso V8 4.2 FSI ad iniezione diretta ed alto regime di rotazione con una potenza di 450 CV a 8250 rpm e ben 430 Nm di coppia massima fra i 4000 ed i 6000 rpm.

Questo propulsore è abbinato alla trasmissione S tronic a doppia frizione e 7 rapporti. Il cuore pulsante della RS 4 Avant le permette di scattare da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi e raggiungere una velocità (limitata elettronicamente) di 250 km/h.

Su richiesta si può spostare più in la il limite fino a 280 km/h. Stando ai dati della Casa il consumo di carburante si attesterebbe al di sotto degli 11 litri/100 Km.

L’Audi RS 4 Avant dispone anche del sistema “Drive Select” che permette di  scegliere tra tre modalità: comfort, auto e dinamica – con le quali si determinano le caratteristiche dello sterzo.

Trazione integrale intelligente

Il sistema di trazione integrale è caratterizzato dal differenziale centrale autobloccante che regola la distribuzione della coppia tra l’asse anteriore (fino al 70%) e quello posteriore (fino all’85%) a seconda delle condizioni di guida e della velocità.

Oltre a questo la trazione integrale lavora all’unisono con il sistema Torque Vectoring che controlla, invece, ogni singola ruota privilegiando quella con maggiore aderenza al suolo. Di default la distribuzione della coppia è del 40% all’assale anteriore e del 60% a quello posteriore, il che garantisce una guida spiccatamente sportiva.

Il debutto commerciale della RS 4 Avant avverrà in autunno con prezzi, per la Germania, a partire da 76.600 Euro.

Audi RS 4 Avant: III generazione per la station wagon sportiva dei Quattro Anelli

L'opinione dei lettori

Blocco:

  • Teaser Blog Ginevra

Blocco:

  • Teaser Ragazze Motor Bike

Blocco:

  • Teaser Motor Show Speciale 300x100

Commenta con noi il Salone di Ginevra 2012

Blocco:

  • Spalla Banner Glaming 300 x 100