Toyota Land Cruiser MY 2012
  • pubblicato il 09-02-2012

Toyota Land Cruiser V8: Model Year 2012

di Junio Gulinelli

Qualche ritocco stilistico e un po’ più di high-tech per il grosso fuoristrada giapponese

Refresh stilistico per la “dura” di Casa Toyota, la Land Cruiser V8 è stata svelata nella versione Model Year 2012.

Un leggero lifting

I designer della Casa delle Tre Ellissi hanno rivisto la parte anteriore e posteriore del “mastodontico” fuoristrada con nuovi gruppi ottici ridisegnati completi anche di luci a LED, una nuova e più grande mascherina frontale con finiture cromate e un fascione dalle proporzioni più muscolose. Scorporate invece le luci di direzione che ora sono inglobate nei gusci degli specchietti retrovisori. Nuovi anche i cerchi in lega, disponibili nelle dimensioni che vanno dai 18 ai 20 pollici.

Un salotto in cabina

Dal suo esordio 60 anni fa, la Land Cruiser ne ha fatta di strada e negli anni si è un ”po’” lasciata andare concedendo sempre più comfort all’interno dell’abitacolo, ora curato come in un'auto Premium con rifiniture in radica e sedili in pelle. I posti a disposizione nella cabina sono 7, disposti su tre file. Sulla grossa plancia centrale che conferisce in un comodo tunnel c’è incastonato un display TFT da 7 pollici che fa parte del nuovo sistema di infotainment e da cui si controllano il navigatore e l’impianto stereo.

Confermato il V8 da 4,5 litri

Per quanto riguarda la motorizzazione, sarà offerta con un unico propulsore, il V8 diesel da 4.5 litri con 272 CV e 650 Nm di coppia. Nonostante sia una vettura pensata soprattutto per affrontare i terreni più ardui, le prestazioni che garantisce il V8 non sono davvero male, considerati anche i 2700 kg che deve far muovere: lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto in 8,9 secondi, la velocità massima è invece di 210 km/h. Non si può certo dire, poi, che consumi poco ma questo è quasi inevitabile: 9,5 litri/ 100 km rimane comunque un buon dato per un pachiderma di tali dimensioni.

Lounge e Style

Il suo pezzo forte è comunque la tecnica, inarrestabile di fronte a qualsiasi tipo di terreno, la Land Cruiser MY 2012  è dotata di serie, sull’allestimento base Lounge, del sofisticato e moderno sistema Multi-Terrain Select System per il controllo elettronico della stabilità (VSC) e della gestione automatica dell’ABS, oltre che al Craw Control, altro sistema che gestisce elettronicamente la velocità sui terreni off-road. Il secondo allestimento al top di gamma, lo Style, comprende anche il servosterzo a rapporto variabile, cerchi in lega da 20 pollici, tetto elettronico panoramico, sedili in pelle e 4 telecamere esterne a disposizione del sistema Multi-terrain Monitor.

Cifre tonde per i prezzi che sono di 80.000 euro per l’allestimento Lounge e 90.000 euro per lo Style. In Italia entrerà in commercio in questo primo quadrimestre dell’anno e la vedremo in anteprima europea al Salone di Ginevra.

Toyota Land Cruiser V8: Model Year 2012

L'opinione dei lettori

Blocco:

  • Teaser Blog Ginevra

Blocco:

  • Teaser Ragazze Motor Bike

Blocco:

  • Teaser Motor Show Speciale 300x100

Commenta con noi il Salone di Ginevra 2012

Blocco:

  • Spalla Banner Glaming 300 x 100