Toyota Yaris Hybrid - Frontale
  • pubblicato il 27-02-2012

Toyota Yaris Hybrid, arriverà nella seconda metà del 2012

Arriverà nella seconda metà del 2012

Nella seconda metà del 2012 in Italia sarà commercializzata la nuova Toyota Yaris Hybrid: una rivoluzione senza precedenti nel segmento B.

Si tratta infatti della vettura con il più basso livello di emissioni di CO2 (79 g/km) tra i veicoli con motore a combustione interna. Il sistema full hybrid, che eroga una potenza complessiva di ben 100 CV, privilegia l'uso dell'unità elettrica chiamando in causa l'altro motore solo se necessario.

Il livello di autonomia a “zero emissioni”, quindi, è piuttosto elevato. Il compromesso tra prestazioni ed efficienza (nei consumi e nelle emissioni) è veramente ottimo. Il successo, dunque, sembra quasi annunciato.

Soprattutto se si considera che – stando a quanto dichiara la Casa – il prezzo della nuova Yaris Hybrid non supererà quello delle automobili diesel prodotte dalla concorrenza.

Sarà presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra.

Toyota Yaris Hybrid, arriverà nella seconda metà del 2012

L'opinione dei lettori

Blocco:

  • Teaser Blog Ginevra

Blocco:

  • Teaser Ragazze Motor Bike

Blocco:

  • Teaser Motor Show Speciale 300x100

Commenta con noi il Salone di Ginevra 2012

Blocco:

  • Spalla Banner Glaming 300 x 100