• pubblicato il 27-01-2013

Mitsubishi Outlander PHEV: il SUV da 1,9 l/100km in arrivo a Ginevra

di Junio Gulinelli

Consuma solo 1,9l/100km ed è la prima fuoristrada ibrida europea a trazione integrale permanente. Da giugno nelle concessionarie.

Mitsubishi prosegue il suo sviluppo nel campo delle tecnologie pulite ed efficienti. A questo proposito, la prossima novità della Casa giapponese sarà l'innovativo sistema ibrido plug-in che debutterà su uno dei SUV più noti del mercato, la Mitsubishi Outlander.

La Mitsubishi Outlander PHEV, vista all'ultimo Salone di Parigi (nella gallery) e che sarà la prima europea ibrida dotata di trazione integrale permanente, sarà presentata nella versione definitiva per il vecchio continente (in Giappone è già in commercio a circa 24.900 euro al cambio attuale), in occasione del prossimo Salone di Ginevra 2013. Nelle concessionarie arriverà, poi, nel mese si giugno.

Consumi ed emissioni record: 1,9l/100 km per 44g/km

In termini tecnici, nella tecnologia ibrida della Mitsubishi Outlander PHEV sono protagonisti due motori elettrici da 80 CV, uno per l'asse anteriore ed uno per l'asse posteriore, più un motore a benzina da 2,0 litri di cilindrata (asse anteriore). Dalla Casa hanno già anticipato alcuni dati sulle specifiche che parlano di un'autonomia di 52 km in modalità elettrica a emissioni zero e un consumo medio di carburante pari a solo 1,9l/100km, con emissioni di appena 44g/km.

Volumi interni e comfort di bordo non compromessi

Le batterie della Outlander PHEV sono agli ioni di litio, collocate sotto al pianale dell'abitacolo. Contano su una capacità di 12 kWh e lavorano ad una tensione di 300 Volt. La collocazione di questi accumulatori, tra l'altro, ha permesso di mantenere un generoso volume di carico del portabagagli, di 463 litri. Per ricaricarle si possono collegare alla rete elettrica, con tempi attorno alle 4 ore e mezza per una ricarica completa, o, in automatico, si ricaricano anche attraverso il sistema di recupero dell'energia in frenata e decelerazione.

Tre modalità di guida

Per concludere, la Mitsubishi Outlander PHEV può essere guidata in tre diverse modalità: EV Mode, a zero emissioni e spinta solo dai due motori elettrici, Series Hybrid Mode, con il motore a combustione che ricarica le batterie e offre uno spunto in accelerazione e, infine, la modalità Parallel Hybrid Mode in cui il motore a benzina è assistito dai due propulsori elettrici.

Mitsubishi Outlander PHEV: il SUV da 1,9 l/100km in arrivo a Ginevra

L'opinione dei lettori