• pubblicato il 27-02-2013

Maserati GranTurismo MC Stradale: al Salone di Ginevra la nuova versione 2013

La coupé sportiva quattro posti si rinnova. Leggero lifting estetico e interni rinnovati, con il V8 da 4,7 litri e 460 CV.

Non sarà solo la nuova Quattroporte (anteprima europea) ad avere i riflettori puntati allo stand Maserati del Salone di Ginevra 2013. La Casa del Tridente approfitterà, infatti, della kermesse elvetica per svelare anche la rinnovata Gran Turismo MC Stradale.

La sportiva lussuosa targata Maserati, e ispirata alla versione da cosa che partecipa al Campionato  monomarca, sarà prodotta nello storico stabilimento di Modena, in viale Ciro Menotti.

Lifting estetico, muso rifatto

Le novità estetiche della coupé quattro posti riguardano il frontale, con il nuovo paraurti in fibra di carbonio che fa da cornice alla grande presa d'aria centrale e dai due estrattori posteriori. Nuovi anche i cerchi in lega forgiati da 20 pollici.

Motore

A spingere la Maserati Gran Turismo MC Stradale 2013 c'è il poderoso V8 da 4,7 litri, con 460 CV, che ha fatto il suo debutto con la Gran Turismo Sport e che ora equipaggerò tutta la gamma Gran Turismo.

Abbinato a questo propulsore c'è il cambio robotizzato MC Race a sei marce. L'impianto frenante è firmato Brembo e  può contare su  dischi in carboceramica.

Per quanto riguarda la velocità di punta dichiarata dalla Casa, la nuova Maserati MC Stradale raggiungerebbe i 302 km/h. Diminuiti anche consumi ed emissioni, anche se su questo fronte ancora non sono stati rilasciati dati ufficiali.

Maserati GranTurismo MC Stradale: al Salone di Ginevra la nuova versione 2013

L'opinione dei lettori