• pubblicato il 06-03-2013

Kia al Salone di Ginevra 2013 punta sulla sportività: provo concept, cee'd GT e pro_cee'd GT

di Marco Coletto

Sportività in primo piano con la provo concept, la cee'd GT e la pro_cee'd GT

La Kia ha stupito il pubblico del Salone di Ginevra 2013 con tre novità sportive. provo concept, cee'd GT e pro_cee'd GT: ecco il nome delle anteprime mondiali della Casa coreana presenti nella rassegna elvetica. Scopriamole insieme.

provo concept

Questo prototipo di coupé ibrida con portellone - che anticipa le forme delle prossime piccole della Casa coreana - ha un frontale aggressivo con gruppi ottici composti da 850 luci LED e interni caratterizzati da una plancia in fibra di carbonio e da una pedaliera in alluminio.

Lunga 3,88 metri e dotata di cerchi in lega da 19", monta un motore 1.6 GDI (turbo ad iniezione diretta di benzina) da 204 CV abbinato ad un'unità elettrica da 45 CV e ad un cambio a doppia frizione DCT a sette rapporti.

cee'd GT

La variante "racing" della compatta asiatica è dotata di un motore 1.6 GDI (sovralimentato ad iniezione diretta di benzina) da 204 CV abbinato ad un cambio manuale a sei marce in grado di far accelerare la vettura da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi.

Facile distinguerla dalle cee'd "normali: la zona anteriore è contraddistinta dalla presenza di luci diurne a LED e dalla griglia cromata scura mentre nel posteriore spiccano il diffusore e i doppi scarichi. Gli amanti del piacere di guida, inoltre, non potranno non apprezzare alcune "chicche" come i cerchi in lega da 18", le pinze freno rosse e i sedili Recaro.

pro_cee'd GT

Simile alla cee'd GT, si distingue esclusivamente per la presenza di tre sole porte anziché cinque.

TUTTE LE FOTO DA GINEVRA 2013