• pubblicato il 27-02-2014

MiTo e Giulietta, torna la "Quadrifoglio Verde"

A Ginevra in anteprima mondiale le nuove versioni sportive

Al Salone di Ginevra 2014, in programma tra pochissimi giorni, Alfa Romeo sarà presente con le nuove versioni “Quadrifoglio Verde” di Giulietta e MiTo, che saranno svelate in anteprima mondiale.

Alfa Romeo Giulietta “Quadrifoglio Verde”

Rispetto alle altre versioni in gamma, la nuova Giulietta Quadrifoglio Verde si distingue per un look deciso e dalla forte personalità e in occasione del lancio sarà proposta anche in una versione limitata “Launch Edition”.

All'esterno, la nuova vettura si contraddistingue per un assetto da vera sportiva e dal leggendario simbolo 'Quadrifoglio Verde' posto sulla fiancata. Il look aggressivo della nuova versione è accentuato dai grandi terminali di scarico specifici e dai cerchi in lega da 17'' o 18'' dietro ai quali si nota l'impianto frenante 'by Brembo' con pinze freno rosse fisse a 4 pistoni e dischi maggiorati di 320 millimetri.

All'interno spicca l'ambiente sportivo nero reso ancora più suggestivo dal nuovo strumento con logo QV, dai nuovi sedili sportivi avvolgenti e dal nuovo volante sagomato con rivestimento in pelle e cuciture bianche a contrasto.

La nuova Giulietta Quadrifoglio sarà equipaggiata con il nuovo 1750 Turbo Benzina da 240 CV e 340 Nm. Il nuovo 1750 Turbo Benzina è abbinato al cambio 6 marce a doppia frizione a secco 'Alfa TCT' di ultima generazione che coniuga la comodità dell'automatico e l'immediatezza del sequenziale. Così equipaggiata la flagship di Giulietta supera 240km/h e accelera da 0 a 100 km/h in soli 6,6 secondi, migliorando di 2 decimi di secondo rispetto alla versione precedente con cambio manuale.

Tra i numerosi contenuti introdotti dal Model Year 2014 di Giulietta e resi disponibili anche per la versione Quadrifoglio Verde si segnala il nuovo dispositivo multimediale Uconnect con touch-screen da 5" o 6,5" integrato in plancia. Entrambe le versioni prevedono l'interfaccia Bluetooth, connettore Aux-in, porta USB e comandi vocali. In più, il dispositivo da 6,5 pollici è dotato anche di navigazione satellitare con mappe dall'alto in 3D, indicazioni progressive sul percorso e funzione 'One Step Voice entry Destination' per inserire l'indirizzo con i comandi vocali.

Infine, lo spirito della Quadrifoglio Verde è tuttavia disponibile anche per le altre Giulietta grazie al nuovo pack “QV Line”.

Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde

La MiTo 'Quadrifoglio Verde' si contraddistingue per un look sportivo grazie allo spoiler posteriore, al paraurti sportivo con estrattore, oltre che per il nuovo trattamento brunito che caratterizza le calotte degli specchi, la griglia frontale, le maniglie delle porte, la cornice dei fari anteriori e posteriori e i cerchi in lega da 17" dietro i quali risalta il colore rosso delle pinze freno.

In sintonia con lo stile esterno, l'ambiente interno nero propone il nuovo volante sagomato in pelle con cuciture bianche a contrasto, la nuova strumentazione con logo QV, la plancia competizione con trattamento "carbon look" e i nuovi tappetini specifici. Infine, all'interno spiccano il rivestimento in pelle nera sia per il freno di stazionamento (con cuciture bianche) sia per il pomello e la cuffia del cambio (con cuciture bianche e verdi).

Sotto il cofano c'è il 1.4 Multiair Turbobenzina da 170 CV e 230 Nm di coppia massima, abbinato al cambio a 6 marce a doppia frizione a secco 'Alfa TCT' di ultima generazione. E veniamo alle prestazioni: velocità massima 219 km/h e accelerazione 0-100 Km/h in soli 7,3 secondi, a fronte di emissioni e consumi contenuti: nel ciclo combinato, i dati sono rispettivamente 5,4 l/100Km e 124 g/km di CO2, tra l'altro, rispetto al motore della precedente Quadrifoglio Verde, migliorano sia le emissioni di CO2 (-11%) sia i consumi (-10%).

Tra le dotazioni spicca il nuovo sistema Uconnect con touchscreen a colori da 5" e disponibile anche con sistema di navigazione sviluppato da Tom Tom. Come per la Giulietta, anche per la MiTo è disponibile il nuovo pack “QV Line”.

Le nuove versioni 'Quadrifoglio Verde' saranno commercializzate a partire da maggio 2014

MiTo e Giulietta, torna la "Quadrifoglio Verde"

L'opinione dei lettori