• pubblicato il 05-03-2014

Mini: la Clubman Concept al Salone di Ginevra 2014

La versione lunga della famiglia diventa una station wagon "vera". Più grande e con due porte dietro.

 

Al Salone di Ginevra 2014 Mini punta sulla Clubman.

La Casa anglo-tedesca propone il prototipo della futura generazione della piccola “lunga” della famiglia.

La Mini Clubman concept cresce di 26 cm rispetto alla versione attuale (ora arriva a 4,22 metri di lunghezza) ed è più larga di 17 cm (1.844 mm in totale).

Cambia anche il posteriore che sulla concept car vista qui alla kermesse di Ginevra ora dispone di due porte, finalmente entrambe apribili.

Ora la si può chiamare station wagon

Entra, quindi (con dimensioni cresciute, più spazio nell’abitacolo e volumi modulabili) ormai a pieno titolo nel segmento delle familiari (station wagon).

Il look ridisegnato mostra tratti più maturi, mantenendo comunque i classici stilemi del design MINI.

I dettagli caratteristici rimangono la calandra esagonale del radiatore, le Side Scuttle, il Black Band, gli sbalzi corti e le luci anteriori e posteriori ellissoidali.

Ad accompagnarla in Svizzera, allo stand del Salone di Ginevra c’è anche la nuova generazione Mini 2014.

 

Le più belle di Ginevra 2014

Mini: la Clubman Concept al Salone di Ginevra 2014

L'opinione dei lettori