• pubblicato il 05-03-2014

Volkswagen al Salone di Ginevra 2014

di Marco Coletto

Un mare di novità: la T-ROC Concept, i restyling di Polo e Scirocco e la Golf ibrida plug-in

 

Tante novità per la Volkswagen al Salone di Ginevra 2014: la Casa di Wolfsburg ha approfittato della rassegna elvetica per lanciare ben quattro anteprime mondiali particolarmente interessanti.

Volkswagen T-ROC Concept

La Volkswagen T-ROC Concept è un prototipo a trazione integrale che anticipa le forme di una piccola SUV che si posizionerà sotto la Tiguan. Realizzata sul pianale MQB (già adottato dalla Golf) e lunga 4,18 metri, monta un motore 2.0 turbodiesel TDI da 184 CV che offre consumi pari a 20,4 km/l.

Le due metà del tetto possono essere smontate e riposte nel bagagliaio e sono previste tre modalità di marcia: Street, Offroad e Snow.

Volkswagen Polo restyling

Poche modifiche estetiche per la Volkswagen Polo restyling (paraurti ridisegnati e, all’interno, consolle centrale rivista) ma tanti cambiamenti di sostanza. La gamma motori della piccola tedesca è ststa completamente rivoluzionata e comprende cinque unità a benzina (1.0 da 60 e 75 CV, 1.2 TSI da 90 e 110 CV e 1.4 TSI da 150 CV) e un 1.4 turbodiesel TDI da 75 e 90 CV.

Tra le altre novità della gamma segnaliamo le regine dei consumi BlueMotion a benzina (24,4 km/l) e a gasolio (32,3 km), la sportiva ecologica Blue GT con 150 CV invece di 140 e la CrossPolo con nuovi colori e inediti rivestimenti interni.

Volkswagen Scirocco restyling

Fuori cambia poco (frontale, coda e una strumentazione più ricca), sotto la pelle parecchio: la Volkswagen Scirocco restyling ora può vantare ben sei motori nella propria gamma: quattro TSI a benzina (1.4 da 125 CV e 2.0 da 180, 220 e 280 CV) e un 2.0 turbodiesel TDI da 150 e 184 CV.

Volkswagen Golf GTE

La GTE, variante ibrida plug-in (ossia ricaricabile attraverso una presa di corrente) della Volkswagen Golf monta un motore 1.4 TSI a benzina abbinato ad un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 204 CV.

Prestazioni da sportiva - 217 km/h di velocità massima (130 in modalità esclusivamente elettrica) e 7,6 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h - e consumi estremamente contenuti: 55,6 km/l. Le batterie si ricaricano in tre ore e mezza.

 

Le più belle di Ginevra 2014