• pubblicato il 10-03-2015

Koenigsegg Regera: a Ginevra l'auto più veloce al mondo

di Junio Gulinelli

0-100 km/h in 2,8 secondi, meno di 20 secondi per superare i 400 km/h e 1.500 cavalli...

2,8 secondi per passare da 0 a 100 km/h, meno di 20 secondi per superare i 400 km/h, 1.500 CV...

 tutte queste cifre possono sembrare da fantascienza ma non è così, si tratta infatti dei numeri della nuova Koenigsegg Regera ibrida presentata in questi giorni al Salone di Ginevra 2015.

Ebbene sì, Koenigsegg lo ha fatto di nuovo, ancora una volta è il brand che detiene il record di auto più veloce su asfalto solo che questa volta, oltre al suo impressionante V8 da 5 litri sovralimentato, impiega tre motori elettrici per arrivare ad un totale di 1.500 CV di potenza tutti erogati alle 4 ruote attraverso un complicatissimo sistema di trasmissione, grazie al quale ottiene la massima motricità con la minor perdita di potenza possibile.

L'aerodinamica della Koenigsegg Regera, portata agli estremi, deve rispondere a tre caratteristiche apparentemente contrastanti tra loro: da un lato deve garantire la minor resistenza al vento possibile per poter raggiungere una velocità di punta fuori dal comune, dall'altro lato deve proporzionare carica negativa per mantenere l'auto aderente alla strada senza contare i flussi d'aria che devono refrigerare la meccanica.

Insieme alla Regera, la marca svedese mostra a Ginevra anche la Koenigsegg Agera RS, versione rivista della Agera S, con una messa a punto ancora più radicale, completando così l'esclusivissima gamma di modelli Koenigsegg.

Koenigsegg Regera: a Ginevra l'auto più veloce al mondo

L'opinione dei lettori