• pubblicato il 31-03-2015

Lotus Evora 400 al Salone di Ginevra 2015: le foto dal vivo

La piccola super sportiva di Hethel debutta alla kermesse elvetica. Le fotografie dallo stand

La grande novità firmata Lotus a questo Salone di Ginevra 2015 è la nuova Evora 400.

La Casa di Hethel l'ha definita come un “modello completamente nuovo”, ma in realtà si tratta dio un'evoluzione, in chiave ancora più sportiva, della Lotus Evora S, insomma un profondo aggiornamento.

Look radicale

La parte frontale della nuova Lotus Evora 400, come si può apprezzare dalle fotografie scattate allo stand Lotus, riceve un nuovo paraurti con prese d'aria laterali maggiorate.

Il posteriore ospita un nuovo paraurti con prese d'aria anche qui ingrandite e un alettone più elaborato. Anche il chassis è stato modificato, riducendo l'altezza da terra.

All'interno dell'abitacolo troviamo una plancia tutta nuova e i sedili più grandi Nuove anche tutte le guarnizioni, con pelle e plastiche di qualità superiore.

V6 rinvigorito

La novità più grande, però, si trova sotto pelle. La nuova Lotus Evora 400 giova infatti di un upgrade del V6 sovralimentato da un compressore volumetrico e firmato Toyota, che ora eroga ben 400 CV.

Il propulsore è abbinato ad un cambio manuale (o ad un automatico ad azionamento sequenziale) che sono stati rivisti per offrire migliori sensazioni.

Più potenza ma anche meno peso

Inoltre Lotus conferma un'ulteriore calo di peso che equivale a 22 kg, il che insieme all'incremento di potenza permette alla nuova Evora 400 di elevare le prestazioni.

300 km/hè la velocità di punta,4,2 secondiil tempo che impiega a raggiungere, da ferma, i 100 km/h e inoltre abbassa di 6 secondi il cronometro sul circuito di prove di Hethel.

La nuova Lotus Evora 400 2015, dopo il debutto in anteprima mondiale qui al Salone d Ginevra, arriverà nelle concessionarie già a partire dal prossimo mese di agosto.

Lotus Evora 400 al Salone di Ginevra 2015: le foto dal vivo

L'opinione dei lettori