• pubblicato il 23-02-2015

Range Rover Evoque 2016: Cosa cambia?

di Junio Gulinelli

La crossover compatta inglese con un leggero lifting estetico, novità meccaniche e più tecnologia di bordo

La Range Rover Evoque si rinnova con un completo aggiornamento estetico, nuovi motori più efficienti, più tecnologia e una gamma completa di allestimenti oltre ad un equipaggiamento che moltiplica le possibilità di personalizzazione.

La Range Rover Evoque 2016 rappresenta, dunque, un restyling di metà carriera per il modello che in alcuni mercati europei raggruppa oltre la metà delle vendite del gruppo Land Rover Jaguar. Cosa c'è di nuovo in questo modello? Ecco le cinque novità principali della nuova Evoque:

“Sguardo nuovo”, piccoli ritocchi estetici

Esteticamente la Range Rover Evoque che vedremo la prossima settimana al Salone di Ginevra 2015 (5-15 marzo) mostra leggerissimi cambi come la griglia frontale ridisegnata (della quale vedremo due versioni, una standard e una per la Dynamic), nuovi cerchi dal design rinnovato e, soprattutto, nuovi fari con tecnologia Full LED che danno uno sguardo più raffinato alla crossover compatta inglese.

TUTTE LE NOVITA' DEL SALONE DI GINEVRA 2015

Nuovo motore Ingenium Diesel

Relativamente importanti anche le novità sotto il profilo meccanico. La nuova Range Rover Evoque al Salone di Ginevra inaugurerà la motorizzazione Ingenium TD4 che prende in prestito dalla Jaguar XE.

Si tratta del 2.0 diesel che vanta un peso ridotto di 20/30 kg rispetto al predecessore che sarà proposto con due livelli di potenza, da 150 o 180 CV. Di fatto sarà la motorizzazione più efficiente della gamma con consumi omologati di appena 4,2l/100 km ed emissioni di CO2 non superiori ai 109g/km (Euro 6).

Qualità di bordo migliorata

Il restyling 2016 della Evoque comprende, poi, novità anche per l'abitacolo con nuovi sedili (con opzione di massaggio e regolazione elettrica su 14 diverse posizioni negli allestimenti top di gamma) e rivestimenti delle portiere, materiali che accentuano la qualità e combinazioni di colori inedite sia interne che esterne.

Di serie, per tutta la gamma Evoque 2016 ci sarà l'aggiornato sistema InControlTM Touch con schermo touch da 8 pollici. Questo includerà il navigatore – con cartografia in scheda SD – e impianto stereo con sei altoparlanti. A partire dagli allestimenti HSE, HSE Dynamic e Autobiography, il sistema InControlTM Touch Plus aggiunge navigazione attraverso cartografia su hard disk, possibilità (optional) di includere schermi video da otto pollici per i passeggeri posteriori e impianto stereo Mridian da 11 o 17 altoparlanti.

Portellone posteriore elettrico

Altra novità per la Range Rover Evoque 2016 riguarderà l'introduzione di un sistema che permette di aprire il portellone posteriore senza tirar fuori le chiavi dalla tasca ma con un semplice movimento della gamba sotto al paraurti.

Sicurezza e assistenza alla guida

In quanto a sicurezza la nuova Evoque include il sistema di avviso di cambio involontario di corsia con correzione automatica attiva, il sistema autonomo di frenata, il rilevamento di rischio di collisione e il sistema di rilevamento della stanchezza del guidatore.

Dopo l'anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2015, la Range Rover Evoque 2016 arriverà sul mercato nell'ultimo trimestre del 2015.

 
SCHEDA
  • NomeEVOQUE
  • Numero di allestimenti85
  • Prezzo a partire da36.750 €
Range Rover Evoque 2016: Cosa cambia?

L'opinione dei lettori