• pubblicato il 11-03-2015

Touring Superleggera Berlinetta Lusso Coupé

La Gran Turismo di Maranello re-interpretata dal prestigioso carrozziere italiano

Presentata in questi giorni al Salone di Ginevra 2015, la Touring Superleggera Berlinetta Lusso Coupé è un modello che farà sognare più di un milionario e si basa sulla Ferrari F12 Berlinetta.

La Berlinetta Lusso Coupé sfoggia una grande quantità di elementi visuali unici che la distinguono dalla F12 “normale”. Il suo design riunisce linee fluide e angoli discreti per creare un complesso molto elegante, dal sapore retrò.

Il frontale è stato completamente ridisegnato con l'inserimento di un inedito paraurti, così come la griglia frontale tutta nuova e il lungo cofano motore dotato di indiscrete prese d'aria.

L'intera carrozzeria è stata costruita utilizzando dodici differenti leghe di alluminio e fibra di carbonio, in modo da contenere il peso entro la soglia dei  1.525 kg ma con una rigidità torsionale aumentata del 20%

Di questa versione molto speciale della F12 Berlinetta ne verranno creati soltanto 5 esemplari il cui prezzo non è stato reso noto. Come altri progetti anteriori di Touring Superleggera, anche n questo caso ai proprietari della Berlinetta Lusso Coupé sarà offerta una grande quantità di opzioni di personalizzazione, di colori, materiali e accessori.

Sotto il cofano troviamo il potentissimo V12 6.3 litri aspirato, capace di sprigionare 740 CV, più che sufficienti a spingere la vettura fino alla soglia dei 340 km/h e di farla schizzare da 0 a 100 km/h in soli 3,1 secondi.

Touring Superleggera Berlinetta Lusso Coupé

L'opinione dei lettori