• pubblicato il 12-02-2016

Le novità BMW al Salone di Ginevra 2016

di Junio Gulinelli

Alla kermesse elvetica debuttano la BMW M760Li xDrive, una i8 speciale Protonic Red Edition e altre novità...

Eccetto sorprese dell'ultimo momento BMW ha svelato le novità che porterà quest'anno al Salone di Ginevra 2016.

BMW M760Li xDrive

È la top di gamma della nuova generazione Serie 7. La lussuosa ammiraglia bavarese viene declinata in chiave sportiva in questa versione motorizzata con il V12 da 6,6 litri in grado di erogare ben 600 CV e 800 Nm di coppia. Una supercar di lusso a tutti gli effetti in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e di raggiungere la velocità massima di 305 km/h.

BMW iPerformance

A partire da giugno 2016 tutte le ibride plug-in di Casa BMW assumeranno la denominazione iPerformance. Le caratteristiche distintive visibili di questa famiglia saranno il logo in bella vista sul frontale, elementi blu sulla griglia e sulle ruote e placca eDrive sul terzo montante. Oltre alla BMW 740e i Performance faranno parte di questa famiglia anche le nuove BMW 330e e 225xe.

BMW M2 Performance Parts

La piccola “cattiva” della famiglia di Monaco arriverà alla kermesse svizzera con un pacchetto di novità che rientra nel programma Perormance Parts: una serie di accessori estetici, meccanici e tecnici che rendono la M2 una vettura pronto pista.

BMW i8 Protonic Red Edition

La supercar ibrida bavarese inaugura una nuova serie speciale che avrà come protagonisti i colori. Alla ristretta gamma di tonalità disponibile fino ad ora, si aggiungerà questa versione Rossa. Oltre alla livrea cromaticamente eccentrica, la BMW i8 Protonic Red Edition sarà equipaggiata con cerchi specifici da 20 pollici e interni rifiniti con cuciture a contrasto in rosso, una nuova tappezzeria per i sedili e dettagli in fibra di carbonio e ceramica sparsi per l'abitacolo.

Le novità BMW al Salone di Ginevra 2016

L'opinione dei lettori