• pubblicato il 02-03-2016

Maserati: al Salone di Ginevra la Levante è la stella del Tridente

La prima SUV del marchio debutta alla rassegna svizzera

Dopo un'attesa di qualche anno, debutta finalmente al Salone di Ginevra 2016 la nuova Maserati Levante, prima SUV della storia della Casa del Tridente.

Il debutto commerciale è previsto per la prossima Primavera, quando la Levante andrà a completare la gamma accanto alle Quattroporte, Ghibli, GranTurismo e GranCabrio.

Design Maserati

Come dimostrano le foto scattate a Ginevra, il design della Maserati Levante è fedele al linguaggio stilistico del brand con un frontale aggressivo, affilati proiettori scomposti in due elementi, con il gruppo fari superiore collegato alla calandra.

Sulla fiancata sono ben visibili gli stilemi del Tridente: le tre prese d'aria aria sul parafango anteriore, il montante C trapezoidale con il logo a saetta e l’ampia vetratura a giorno.

Al posteriore spicca il lunotto molto inclinato e dalla forma rastremata.

Alte prestazioni e doti off-road

In quanto a tecnica Maserati Levante promette un perfetto connubio tra alte prestazioni e doti off-road con sospensioni elettroniche a smorzamento controllato con molle ad aria regolabili su più livelli, sistema a trazione integrale intelligente “Q4” e cambio automatico a 8 velocità con tarature specifiche sviluppate appositamente.

Motorizzazioni

La gamma motori della Maserati Levante è composta da tre unità 3.0 V6 sovralimentate: due a benzina da 350 e 430 CV e un diesel da 275 CV.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Maserati: al Salone di Ginevra la Levante è la stella del Tridente

L'opinione dei lettori