Ginevra 2017: le foto dagli stand

Porsche 911 GT3 al Salone di Ginevra 2017

La 991 più radicale di sempre può montare (finalmente) il cambio manuale

Al Salone di Ginevra 2017 Porsche ha mostrato l’ultima evoluzione della 911 GT3. La “991” più radicale di sempre può montare (finalmente) il cambio manuale.

La supercar di Zuffenhausen può essere ordinata già da ora mentre il lancio è previsto per giugno (prezzi a partire da 157.580 euro).

Porsche 911 GT3: il motore

La 911 GT3 – protagonista dello stand Porsche al Salone di Ginevra 2017 – monta un motore 4.0 boxer a sei cilindri aspirato da 500 CV praticamente identico a quello della GT3 Cup da corsa.

Il cambio è un automatico a doppia frizione PDK a sette rapporti ma volendo si può optare per una più tradizionale trasmissione manuale. Le prestazioni? 318 km/h di velocità massima (320 se manuale) e “0-100” in 3,4 secondi (3,9 per la manuale).

Porsche 911 GT3: divertimento estremo

Peso di 1.430 kg a serbatoio pieno e rapporto peso/potenza di 2,86 kg/CV: bastano questi numeri per capire i punti di forza della Porsche 911 GT3.

La supercar teutonica può vantare un telaio ridisegnato con asse posteriore sterzante (a seconda della velocità sterza nella direzione contraria o uguale a quella delle ruote anteriori), il differenziale autobloccante e un’altezza ridotta di 2,5 cm rispetto alla Carrera S.

Il piacere di guida è garantito anche dalla app Porsche Track Precision, che consente ai piloti della Porsche 911 GT3 la visualizzazione, la registrazione dell’analisi dettagliata dei dati di guida sullo smartphone.

Porsche 911 GT3: gli interni

Gli interni della Porsche 911 GT3 sono caratterizzati dal volante sportivo con diametro di 360 mm ripreso da quello della 918 Spyder, dai sedili sportivi Plus con fianchi pronunciati e dagli alloggiamenti dei sedili posteriori coperti (è una due posti secchi).

Sono tre i sedili disponibili: sportivi adattivi Plus con tutte le funzioni (18 vie) regolabili elettricamente, sportivi a guscio con schienali reclinabili, airbag integrato per il torace e regolazione longitudinale manuale e a guscio leggeri in materiale sintetico rinforzato con fibra di carbonio e carbonio a vista.

Ginevra 2017: le foto dagli stand

Porsche Panamera a Ginevra 2017: Sport Turismo e Turbo S E-Hybrid

La coupé a cinque porte di Zuffenhausen diventa station wagon