• pubblicato il 04-03-2016

Rolls Royce Black Badge

Svelata a Ginevra 2016 una nuova linea che rende l'ammiraglia di lusso più accattivante

Rolls Royce pensa a un pubblico più giovane e svela al Salone di Ginevra 2016 la linea Black Badge.

Oltre alla griglia del radiatore che riprende il frontone del Partenone, il celebre logo con la Doppia R e la statuetta alata Spirit of Ecstasy sono i simboli inconfondibili del marchio Rolls-Royce.

La trasformazione parte dalla ‘Flying Lady’, la “Signora volante” che non cambia forma né posizione o materiale, ma colore, a rappresentare visivamente l’estrema attrazione che le tinte fosche esercitano sui proprietari.

I cerchi sono in fibra di carbonio e lega leggera, mentre il motore è il V12 da 6.6 litri capace di erogare una potenza di 603 CV e il cambio automatico a 8 marce è stato reso più vivace nell’erogazione. La Wraith Black Badge invece eroga una potenza di 623 CV ed è la Rolls Royce più potente al mondo. 

Ginevra 2016: tutte le foto

Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Ginevra 2016: le foto
Rolls Royce Black Badge

L'opinione dei lettori