• pubblicato il 08-03-2017

Toyota: a Ginevra debutta la quarta generazione della Yaris

Protagonista dello stand della Casa giapponese è la nuova piccola del marchio. Presente anche la sua variante sportiva GRMN e un prototipo denominato i-TRIL

Al Salone di Ginevra 2017 Toyota presenta la nuova Yaris.

Nuova Toyota Yaris

La quarta generazione della piccola giapponese arriva con un Nuovo design, nuovi equipaggiamenti e novità meccaniche. Sotto il cofano manterrà l'opzione ibrida (che le vale il 40% delle vendite) opportunamente migliorata in termini di silenziosità e comfort di marcia. Ma la vera novità è il nuovo benzina 1.5 VVT-iE da 111 CV e 136 Nm di coppia, già omologato secondo la normativa Euro 6c e che andrà a ostrituire in gamma il 1.3. 

Nuova Yaris GRMN

Insieme alla nuova generazione della Yaris a Ginevra Toyota porta anche la sua versione sportiva, la Yaris GRMN. A spingerla ci pensa un nuovo motore 1.8 sovralimentato e capace di sviluppare oltre 210 cavalli.

PROTOTIPO TOYOTA i-TRIL 

Spazio anche per un prototipo, la i-TRIL. Progettata da Toyota Motor Europe (TME) in collaborazione con lo studio ED2 di Nizza, sfoggia nuove ed innovative soluzioni di guida divertenti e rispettose dell’ambiente. Dotato di un motore elettrico e di un peso di soli 600 kg, le dimensioni del nuovo i-TRIL. Le dimensioni si attestano a soli 2.830 mm di lunghezza e 1.460mm di altezza, con una carreggiata di 1.200 mm sull’anteriore e 600 mm sul posteriore, e con un giunto che collega l’asse posteriore all’abitacolo per consentire l’inclinazione della scocca e degli penuamtici anteriori, mantenendo quelli posteriori in posizione perpendicolare rispetto alla strada.