Salone di Ginevra 2018

A Ginevra il prototipo della nuova Toyota Supra

La mitica sportiva giapponese si prepara al ritorno e condividerà la piattaforma con la nuova BMW Z4

toyota_supra_2018_ginebra_teaser_0218_01_1440x655c

Il ritorno della Toyota Supra, la sportiva giapponese uscita di produzione nel 2002, è uno egli eventi più attesi del 2018. Ma la mitica coupé non si farà attendere oltre, Toyota ha infatti confermato che debutterà in anteprima mondiale, tra poche settimane, al Salone di Ginevra 2018, ma ancora sotto forma di prototipo.

La quinta generazione della Toyota Supra condividerà la piattaforma (e lo stabilimento di produzione di Graz, in Austria) con la nuova BMW Z4 ma per vedere la versione definitiva dovremo aspettare ancora qualche mese, dovrebbe infatti debuttare a fine anno al Salone di Tokyo.

Già i test al Nurburgring

Ad ogni modo lo sviluppo della nuova Supra si troverebbe già in fase avanzata con intensi test sul famoso circuito del Nurburgring. Per ora il primo teaser rilasciato svela soltanto un dettaglio del grosso alettone posteriore con i due sostegni fissati al centro del portellone.

Dal punto di vista meccanico ancora non è stato svelato nessun dettaglio tecnico, anche se i rumors puntano sulla possibilità di un powertrain ibrido. Ad ogni modo la versione top di gamma potrebbe condividere anche il motore con la cugina bavarese, il sei cilindri in linea da tre litri, probabilmente abbinato a un cambio automatico ad otto rapporti.

Per saperne di più, però, dovremo aspettare la keremesse elvetica.

Salone di Detroit 2014

Toyota FT-1 Concept, una sportiva per Detroit

Svelato al NAIAS il nuovo prototipo altamente aerodinamico del marchio giapponese