• pubblicato il 18-04-2014

Honda HR-V: svelate le foto della futura baby crossover

di Junio Gulinelli

La Casa giapponese rivela al Salone di New York la sorellina della CR-V

Sapevamo che Honda aveva in serbo una novità per il segmento delle crossover compatte, e che questa sarebbe stata svelata al Salone di New York 2014.

Ora è ufficiale, dietro il velo, la B-SUV in questione è la futura nuova HR-V.

In comune con la sua notoria antenata avrà ben poco e si andrà a posizionare in gamma subito sotto la sorellona CR-V.

L'alone di mistero rimane, comunque, a ricoprire di incertezza questa futura piccola SUV giapponese.

Oltre a svelarne le forme, infatti, nulla è stato detto sui motori, ne se arriverà sul mercato Europeo. La data di arrivo, ad ogni modo, è stata fissata per il prossimo inverno. Si spera anche da noi.

Senza togliere che, a giudicare dal fermento di questo segmento in cui spuntano come funghi nuove concorrenti, nel vecchio continente il ritorno della Honda HR-V potrebbe essere ben accolto.

Versatilità con il sedile Magic®

Suo punto di forza per differenziarsi dalla concorrenza sarà l'arma della versatilità: lo spazio interno all'abitacolo sarà infatti configurabile attraverso il sedile Magic®, che consente molteplici configurazioni e la capacità di piegare la seconda fila di sedili completamente pianeggiante per un ulteriore spazio di carico.

Avanzando ipotesi, comunque, la nuova Honda HR-V, potrebbe prendere in prestito il powertrain della Honda Jazz, il quadricilindrico da 1,5 litri e 130 CV.

Honda HR-V: svelate le foto della futura baby crossover

L'opinione dei lettori