• pubblicato il 29-11-2012

Hyundai Veloster C3 Top Roll: il prototipo per Los Angeles con capote in tela

Una stilosa versione (concept car) con tanto di tetto apribile in tela per la compatta coreana.

Al Salone di Los Angeles 2012, la Casa coreana Hyundai ha svelato una concpt car basata sulla Veloster. Si chiama Hyundai Veloster C3 Roll Top ed è caratterizzata da un tetto apribile in tela che la scoperchia completamente fino al portellone del portabagagli, che su questa versione, si apre verso il basso.

La capote di questa Hyundai Veloster C3 Top Roll non è la tipica capote realizzata in fibre sintetiche ma con tele industriali riciclate.

Si ripiega verso l'anteriore della vettura in modo da facilitare le operazioni di carico nel portabagagli ma può anche essere aperta verso il posteriore, come su una qualsiasi cabriolet.

I disegnatori di questa concept car targata Hyundai dicono di essersi ispirati allo stile urbano delle biciclette a scatto fisso (quelle da pista, per intenderci, che frenano pedalando all'indietro), una moda che ultimamente si sta diffondendo sempre di più nelle metropoli di tutto il mondo.

Curiosità a parte, sotto il cofano, la Hyundai Veloster C3 Top Roll, monta il quattro cilindri da 1,6 litri a iniezione diretta di benzina capace di sviluppare 201 CV e 264 Nm di coppia motrice massima. Inedito, infine, l'impianto di scarico che diffonde una sonorità del motore più suggestiva.

Hyundai Veloster C3 Top Roll: il prototipo per Los Angeles con capote in tela

L'opinione dei lettori