• pubblicato il 28-10-2013

La Range Rover a passo lungo: foto e informazioni.

di Junio Gulinelli

Dopo più di dieci anni ritorna la variante extra large della fuoristrada d'oltre manica. La vedremo al Salone di Los Angeles 2013.

È sicuramente uno dei modelli più vincenti sul mercato, parliamo della Land Rover Range Rover.

Dopo aver, recentemente, dovuto aumentare la produzione della fuoristrada inglese per un eccesso di domanda (proveniente soprattutto dalla Cina), il marchio d'oltremanica, ora, raddoppia ulteriormente l'offerta, proponendo anche la variante a passo lungo della Range Rover, la “L”.

Si tratta di una versione “king Size” che non vedevamo dall'ultima Range Rover LSE in commercio tra il 1992 e il 1994.

Secondo Land Rover, la Range Rover a passo lungo andrà a soddisfare un gruppo di clienti che cercano il top nel segmento delle SUV premium e rappresenta una valida alternativa alle tradizionali turismo a passo lungo.

Passo allungato per un maggiore comfort

Con il passo allungato, questa Range Rover ottiene maggior spazio a disposizione per i sedili posteriori, + 140 mm. Se a questo si aggiunge, poi, che i sedili posteriori si possono reclinare fino a 17 gradi (otto gradi in più rispetto ai nove gradi che offre la Range Rover Standard), si ha un'idea chiara del surplus di comfort che può offrire la Range Rover “L”.

E ancora, per offrire maggiori comodità questa Range Rover a passo lungo offre tendine laterali e un tetto panoramico di serie. Per riconoscerla, la Range Rover lunga sfoggerà una “L” come segno distintivo, montata sulla parte posteriore dei passaruota anteriori.

La Range Rover a passo lungo farà il suo debutto al Salone dell'Auto di Guangzhou, il prossimo 20 novembre, anche se, quasi in contemporanea, la si potrà vedere al Salone di Los Angeles 2013.

La Range Rover a passo lungo: foto e informazioni.

L'opinione dei lettori