• pubblicato il 15-11-2016

Ford EcoSPort 2017: la versione per gli USA

di Junio Gulinelli

La piccola B-SUV dell'Ovale Blu debutta Oltreoceano con novità che presto arriveranno anche sulle versioni destinate agli altri mercati

La B-SUV globale dell'Ovale Blu si rinnova e riparte dagli Stati Uniti. Al Salone di Los Angeles 2016 Ford svela la versione americana della EcoSport, le cui novità estetiche e tecnologiche si estenderanno, in seguito, anche alle versioni destinate agli altri mercati.

La nuova Ford EcoSport 2017 sarà equipaggiata, Oltreoceano, con le motorizzazioni 1.0 e 2.0 Ecoboost in abbinamento al cambio automatico a sei rapporti e, volendo, anche alla trazione integrale (riservata al solo 2.0) per gli allestimenti top di gamma SES e Titanium.

Novità dentro e fuori

Rispetto alla EcoSport che conosciamo questa inedita versione statunitense si differenzia per i nuovi paraurti, le griglie e i gruppi ottici ridisegnati.

Dentro è un'auto quasi tutta nuova, con la plancia ridisegnata e dotata del sistema di infotainment Sync 3 con display da 8 pollici (compatibile con Apple Car Play e Android Auto) e sistemi Sync Connect e FordPass che consentono la gestione di alcune funzioni dell'auto in remoto, cioè direttamente dallo smartphone.

Introdotti anche nuovi vani portaoggetti, nuove prese di corrente e accessori esclusivi come l'impianto stereo Bang&Olufsen da 675 Watt con 10 altoparlanti.

Molto vasta, infine, la gamma di accessori per la personalizzazione degli esterni e degli interni. 

Ford EcoSPort 2017: la versione per gli USA

L'opinione dei lettori