• pubblicato il 07-01-2015

Mercedes: al CES 2015 con la F 015 in Motion Concept

di Junio Gulinelli

La berlina/monovolume di lusso della Stella a guida autonoma

Si chiama “F 015 in Motion Concept” ed è l'auto a guida autonoma presentata dalla Casa tedesca Mercedes al CES di Las Vegas 2015.

La silhouette di questa berlina di lusso disegna i tratti di una monovolume aerodinamica, lunga 5,2 metri. Il suo aspetto futuristico nasconde ciò che, per Mercedes, rappresenta l'auto del futuro.

La carrozzeria della Mercedes F 015 in Motion Concept si allontana parecchio dalle forme tipiche delle auto “convenzionali” per proporre un nuovo formato di auto dove a diventare protagonista è l'abitacolo.

Aprendo le porte a 90 gradi, senza il montante centrale, si ha un accesso enorme all'interno dell'auto dominato da un'atmosfera di tipo lounge, così almeno suggerisce Mercedes.

Fondamentalmente l'abitacolo della F 015 in Motion Concept è arredato con sedili girevoli in grado di rivolgersi l'uno di fronte all'altro, con quelli anteriori che danno le spalle alla plancia, tanto la guida è autonoma... Pedali e volante ci sono, sì, ma servono solo nel caso in cui si voglia prendere il comando.

Il resto dell'abitacolo è tappezzato di schermi per l'entertainment dei passeggeri e da un lussuoso pavimento in legno.

Per muoversi questa concept car fa ricorso a forme di alimentazione alternativa. La principale è una pila a combustibile (Idrogeno) che consentirà all'auto di raggiungere un'autonomia vicina ai 1.000 km. Quasi 200 km extra, sono poi garantiti da un'ulteriore batteria agli ioni di litio ricaricabile tramite sistema plug-in.

Il powertrain in complesso fornisce una spinta di 272 CV con una coppia massima di 400 Nm. Grazie a questo complesso sistema la Mercedes F 015 in Motion Concept raggiunge i 100 km/h da ferma in 6,7 secondi e raggiunge la velocità massima (limitata) di 200 km/h.

Mercedes: al CES 2015 con la F 015 in Motion Concept

L'opinione dei lettori