• pubblicato il 07-11-2013

Mitsubishi: ecco le tre concept per Tokyo 2013

di Junio Gulinelli

Due SUV, una full size e una compatta, e una multispazio. Sono le tre novità che anticipano le future generazioni della Casa giapponese.

Il 20 novembre inizierà il 43esimo Salone di Tokyo.

Mitsubishi per l'occasione presenterà sul mercato domestico tre grandi novità. Si tratta di tre concept car di cui due SUV, una full size e una compatta, e di una multispazio.

Tutte sono alimentate da sistemi ibridi, rappresentano appieno il tema earth TECHNOLOGY del marchio nipponico e anticipano le future generazioni della Casa che vedremo nei prossimi anni.

Mitsubishi GC–PHEV Concept

La GC-PHEV è una SUV full-size di futura generazione a trazione integrale permanente, equipaggiata con il sistema ibrido plug-in EV (PHEV) che muove il treno posteriore e da un propulsore anteriore V6 sovralimentato, di tipo MIVEC, da 3 litri.

Come trasmissione monta un cambio automatico a otto rapporti; un motore elettrico ad alto rendimento e una batteria a elevata capacità completano il quadro meccanico di questo prototipo.

Il risultato è una grande capacità “all-terrain” che fa della Mitsubishi GC-PHEV una SUV versatile ed efficiente.

Mitsubishi XR-PHEV Concept

La XR-PHEV è sempre una SUV, di dimensioni però compatte, sviluppata per esaltare soprattutto il piacere della guida.

La Mitsubischi Concept XR-PHEV è dotata di sistema PHEV composto da un motore a combustione dedicato alla trazione anteriore, un MIVEC turbo 1.1 a iniezione diretta, e da un motore elettrico leggero, compatto ed estremamente efficiente che attiva il treno posteriore, ed infine da una batteria a elevata capacità.

Mitsubishi AR Concept

La AR Concept, infine, è una MPV compatta che esprime due caratteristiche fondamentali: maneggevolezza e spaziosità.

La Mitsubischi AR CONCEPT è dotata di un sistema ibrido leggero, che include un motore MIVEC turbo a iniezione diretta da 1,1 litri.

Mitsubishi: ecco le tre concept per Tokyo 2013

L'opinione dei lettori