• pubblicato il 06-03-2012

Motodays 2012, tanti piloti presenti: da Tony Cairoli a Marco Melandri

Da Tony Cairoli a Marco Melandri

Nel corso della prossima edizione del Motodays 2012, oltre a Carlos Checa, ci sarà un altro campione del mondo in carica: l'iridato MX1 Tony Cairoli, cinque volte campione mondiale di Motocross.

Il talento siciliano sarà alla Fiera di Roma venerd' 9 marzo a partire dalle 17.00 presso lo stand KTM, dopo aver presenziato sul palco di “Radio Globo” (pad.3, ore 15.00). «Sono molto contento di incontrare i tifosi – ha detto Carioli –, mi fa piacere incontrare i romani, anche perchè quando non corro vivo stabilmente qui».

Ma non ci sarà solo lui.

Sempre sul palco di Radio Globo salirà anche Marco Melandri (giovedì dalle 15.00), pilota ravennate in forza al team BMW Motorrad Motosport nel mondiale Superbike. Venerdì alle 14.00 sarà la volta di Tom Sykes (SBK). Sabato dalle 12.15 toccherà a Michel Fabrizio, Davide Giugliano, Ayrton Badovini, Niccolò Canepa, Dino Lombardi, Vittorio Iannuzzo e Ilario Dionisi.

Non mancherà Chris Pfeiffer – pluricampione del mondo di Stunt Riding – con la sua BMW F 800 R, pronto ad incantare il pubblico con le sue esibizioni nell'area esterna.

Toro Rosso Formula 1

Non solo due ruote, dunque. Al Motodays ci sarà spazio anche per la monoposto italiana Toro Rosso (pad.4), la STR6 guidata nella stagione 2011 dal pilota svizzero Sebastien Buemi e dallo spagnolo Jaime Alguersuari.

Motodays ti premia: in palio una Duke 125

Partecipare al concorso “Motodays Ti Premia”, con in palio fantastici premi, sarà un gioco da ragazzi. Basterà acquistare un biglietto d’ingresso intero presso la biglietteria di Fiera Roma o in prevendita sul sito di LisTicket. Agli ingressi verrà consegnata l’apposita cartolina che dovrà essere compilata e imbucata in una delle urne posizionate in Fiera.

Il primo estratto vincerà una splendida KTM Duke 125 mentre per gli altri sono previsti capi di abbigliamento e accessori dedicati al mondo delle due ruote. Nello stand KTM, inoltre, sarà presente la 450 Rally con cui Cyril Despres ha dominato l'ultima edizione della Parigi-Dakar.

Dekra: moto elettriche in prova

Dekra darà la possibilità a tutti gli appassionati di provare i più recenti modelli di e-scooter in un'apposita area del padiglione 5. Sarà possibile salire in sella ai veicoli dei diversi brand come Yamaha, Piaggio, Peugeot, Oxygen, 365 Energy e tanti altri. È inoltre possibile prenotare un giro di prova fin da subito cliccando su www.villaggiodellalternativa.it.

Oxygen, il debutto al Motodays

L'azienda leader nel settore dei veicoli elettrici leggeri e produttrice del primo scooter “made in Italy” elettrico al 100% farà il suo debutto al Motodays. Per l'occasione presenterà tutta la sua gamma di scooter elettrici in uno stand innovativo, dove ci sarà la presenza di tecnici che potranno spiegare nel dettaglio le caratteristiche ci ciascun veicolo.

American Village al Pad.7, si mangia e si balla fino a notte fonda

Le porte del Motodays resteranno aperte anche la sera, quando i riflettori cesseranno di illuminare i vari stand. Tutti al Padiglione 7; visitatori, operatori, addetti ai lavori: c'è l'American Village. L’evento è dedicato agli States: American Village, infatti, permetterà ai visitatori, agli espositori della Fiera e, dalle 19 in poi, a tutti quelli che vorranno entrare gratuitamente nel quartiere fieristico attraverso l’ingresso Cargo Est (in macchina o in sella alle loro due ruote) di immergersi in una vera atmosfera a stelle e strisce fatta di cucina tex-mex, fast food e american classic bakery.

Motodays 2012, tanti piloti presenti: da Tony Cairoli a Marco Melandri

L'opinione dei lettori