• pubblicato il 02-03-2012

Motodays e bici@RomaExpo, una full immersion su due ruote: la conferenza stampa di presentazione

Oggi la conferenza stampa di presentazione

È stata celebrata quest'oggi, presso l'Auditorium Parco Della Musica, la cerimonia di presentazione della quarta edizione del Motodays, kermesse dedicata alle due ruote del Centro-Sud Italia in programma dall'8 all'11 marzo alla Fiera di Roma.

Il primo intervento nella conferenza stampa di presentazine non poteva che essere del Presidente della Fiera di Roma, Mauro Mannocchi: «Nonostante la crisi economica generale, la nostra Fiera mantiene gli standard a cui è abituata – ha dichiarato Mannocchi - dopo Big Blu abbiamo confermato in calendario Motodays, implementando in per quei giorni l’offerta espositiva con l’arrivo di Bici@RomaExpo e dei suoi padiglioni. In un momento così particolare c’è da parte nostra la capacità di guardare con fiducia al futuro e questo ci rende davvero ottimisti».

Anche l'Assessore Politiche della Mobilità di Roma Capitale, Antonio Aurigemma, ha evidenziato l'importanza dell'evento in una città che vanta oltre 700.000 mezzi a due ruote. Il Vice-Presidente FMI, Fabio Larceri, ha esposto le varie iniziative della Federmoto nel corso della Fiera.

Della quarta edizione del Motodays ha parlato anche l'ex campione del mondo della 500, Franco Uncini: «In una città come Roma, le moto e soprattutto gli scooter fanno la differenza da ogni punto di vista e nella mobilità sono molto più efficaci rispetto alle auto – ha detto l’iridato nel 1982 – quindi il Salone è un momento fondamentale per la città. Sono certo che gli appassionati del Centro-Sud saranno presenti in massa a questa importante iniziativa perché hanno le moto nel sangue. Mi ricordo il loro grande affetto quando correvo su uno dei miei circuiti preferiti, Vallelunga, dove ho fatto alcune delle mie gare più belle...».

Bici@RomaExpo

In concomitanza con il Motodays (8-11 marzo), sempre all'interno della Fiera di Roma, si svolgerà il Bici@RomaExpo, primo Salone del Ciclo della Capitale. Sull'evento hanno speso alcune parole sia il Presidente FCI, Renato Di Rocco, ottimista per l'esordio, sia l'ex campione del mondo del ciclismo, Francesco Moser.

«Nel ’69 venni sui colli romani a correre una delle mie prime gare e poi tornai tante volte durante la mia carriera – ha detto Moser, iridato nel 1977 e vincitore del Giro d’Italia del 1984 - mi ricordo i passaggi al Colosseo della Tirreno-Adriatico ma anche gli allenamenti fatti sul Raccordo Anulare. Si, un tempo si poteva girare in bici anche sul GRA... credo molto in Bici@RomaExpo perché il Centro-Sud è un bel bacino di ciclisti e spero che questa fiera avvicini anche i bambini più giovani a questo splendido sport, sia per divertimento che per professionismo».

Motodays e bici@RomaExpo, una full immersion su due ruote: la conferenza stampa di presentazione

L'opinione dei lettori