• pubblicato il 15-01-2016

Bikers American Dream: viaggio nel pieno spirito americano

Prendere una pausa dal tran tran quotidiano e respirare di nuovo libertà e indipendenza: emozioni da vivere in moto

I grandi cayon deserti e le strade lunghe, piatte, infinite. L'azzurro del cielo e il verde delle distese delle praterie.

Di cose da vedere, di sensazioni da provare, negli Stati Uniti ce ne sono tante, e per tutti i gusti.

Immaginatevi a bordo della vostra Harley-Davidson, sulle high road a stelle e strisce. Chiudete gli occhi e sentite il vento che vi accarezza la faccia. Un mondo pieno di possibilità vi si apre davanti.

Ecco: è questo lo spirito dei viaggi oltreoceano in moto. È l'idea dietro a Bikers American Dream.

Di nuovo pionieri, in sella a una Harley

C'è un modo di pensare che caratterizza gli americani, quelli che film e serie televisive ci hanno inculcato con il termine "american dream": la possibilità di ottenere quello che si vuole, impegnandosi.

È un pensiero estremamente democratico, che attraversa le classi sociali ed economiche. Lavorando duro si può fare tutto.

Gli americani ci credono davvero, ed è forse frutto della storia stessa del Paese, una storia fatta di una terra conquistata passo dopo passo, avanzando in territori impervi e poco amichevoli. Spesso in condizioni di indigenza, alla ricerca di una ricchezza spesso evanescente o difficile da trovare.

Pensate ai cercatori d'oro, e alle giornate passate con l'acqua dei fiumi che gli arrivava a mezza gamba, alla ricerca di qualche pepita d'oro.

L'America è questo: una nazione in cui ogni ricchezza è stata sudata. Una nazione che premia l'iniziativa.

Sfrecciare per le strade americane vuol dire questo: vuol dire rivivere questo spirito, conoscere le persone che hanno costruito gli Stati Uniti e quelle che ci vivono ora, nel presente, ma che ancora sono frutto di quel DNA.

Freedom land, la terra della libertà

Ma l'America è anche il paese della libertà.

Fin dai tempi della Guerra d'Indipendenza americana del Diciottesimo secolo, il popolo americano ha dato un valore enorme al concetto di libertà.

Un concetto che si è espresso anche nelle lotte degli afroamericani per i diritti civili e l'eliminazione della schiavitù. Ma anche nelle lotte delle donne e delle minoranze: una continua tensione all'uguaglianza e all'autodeterminazione che ha caratterizzato la storia a stelle e strisce e che si può vivere giorno dopo giorno nei territori d'oltreoceano.

Che altra sensazione si può provare guardando agli immensi spazi che caratterizzano gli Stati Uniti? Affacciarsi dal Gran Cayon che sentimento può regalarci?

Ritrovare se stessi, oltreoceano

È forse per questo motivo che chi torna da un viaggio negli Stati Uniti sembra sempre innamorato di questa nazione.

La vita di tutti i giorni può essere opprimente e frenetica. Il lavoro, gli impegni, le cose da fare. I legacci della nostra (splendida) cultura.

Alle volte, bisogna staccare. Prendersi un momento e ritrovare se stessi, sentirsi di nuovo liberi di poter raggiungere nuovi obiettivi.

Magari in sella a una moto, perdendosi con la mente nel grande spirito americano. Come in un abbraccio.

Bikers American Dream: viaggio nel pieno spirito americano

L'opinione dei lettori