EICMA 2015: le foto

Honda a EICMA 2015: Africa Twin ma non solo

La Casa giapponese sbarca a Milano con una quantità impressionante di anteprime

La protagonista dello stand Honda a EICMA 2015 è senza alcun dubbio la nuova Africa Twin. La Casa giapponese, però, ha approfittato della rassegna di Milano per mostrare al mondo molte altre novità interessanti. Scopriamole insieme.

Honda Africa Twin

La Africa Twin non è solo la novità più importante tra quelle firmate Honda a EICMA 2015 ma anche una delle moto più attese dell’anno. La vedremo nelle concessionarie fra poche settimane: tre versioni diverse – Standard (cambio manuale e nessun ausilio alla guida di tipo elettronico), ABS (con sistema antibloccaggio in frenata e controllo di trazione HSTC, Honda Selectable Torque Control) e DCT-ABS (con sistema antibloccaggio in frenata, controllo di trazione HSTC e cambio sequenziale a doppia frizione DCT) e quattro colori differenti (CRF Rally, Tricolour, Black e Silver).

Il motore è un 1000 bicilindrico parallelo da 95 CV montato in un rigido telaio in acciaio che fa da scheletro ad una ciclistrica di altissimo livello con sospensioni pluriregolabili.

Honda City Adventure Concept

Con il prototipo City Adventure Concept la Honda indica una nuova direzione di sviluppo per le moto di concezione adventure. Una due ruote urbana dal DNA “off-road”.

Il motore 1.000 a due cilindri paralleli da 95 CV presenta diverse innovazioni: la testata Unicam (la stessa delle CRF 250/400), l’albero motore con fasatura a 270° e la lubrificazione a carter semi-secco. Tra le altre “chicche” segnaliamo la forcella a cartuccia Showa (230 mm) pluriregolabile così come il mono posteriore, i cerchi a raggi (21” davanti e 18” dietro) e i gruppi ottici a LED.

Honda CB 500 F 2016

In occasione del Model Year 2016 la Honda CB 500 F si presenta a EICMA 2015 con un design più aggressivo (impreziosito dai gruppi ottici anteriori e posteriori a LED e da uno scarico più compatto), con un serbatoio più grande, con la forcella regolabile nel precarico e con la leva del freno anteriore regolabile.

Honda CBR 500 R 2016

Le modifiche apportate alla Honda CBR 500 R 2016 sono simili a quelle viste sulla CB 500 F: stile più grintoso, scarico più piccolo e leggero e regolazione per la forcella (nel precarico) e la leva del freno anteriore.

Honda CB 500 X 2016

Centralina che riconosce se si sta viaggiando in salita o in discesa, parabrezza più alto, sospensioni riviste e stile più incisivo: sono questi i cambiamenti più importanti visti sulla Honda CB 500 X 2016 a EICMA 2015.

Honda NC 750 S 2016

La NC 750 S – versione stradale della Honda più amata dagli italiani – si presenta nel 2016 con forme più moderne (arricchite dalla presenza di gruppi ottici a LED anteriori e posteriori), con una nuova forcella, con un vano portacasco più capiente e con uno scarico meno voluminoso.

Honda NC 750 X 2016

La Honda NC 750 X 2016 – variante “off-road” della NC 750 S vista a EICMA 2015 – presenta gli stessi cambiamenti apportati alla “cugina” alla voce look ma anche le migliorie della CB 500 X (centralina che riconosce se si sta viaggiando in salita o in discesa, sospensioni riprogettate e parabrezza più alto.

Honda Crosstourer 2016

Per il 2016 la Honda Crosstourer guadagna il motore Euro 4, il parabrezza regolabile, la presa 12V, la centralina che sa riconoscere se si sta viaggiando in salita o in discesa e tre livelli per la modalità Sport.

Honda Integra 2016

A EICMA 2015 debutta la Honda Integra 2016, contraddistinta da un design più aggressivo, dal motore Euro 4 e dalle tre diverse mappature per la modalità Sport.

Honda SH 300i ABS

Tante piccole evoluzioni per l’Honda SH 300i: telaio più rigido, ABS di serie, avviamento senza chiave e vano sottosella che ospita un casco integrale.

EICMA 2015

Eicma 2015, tutte le novità moto e scooter

Tutte le novità che le Case motociclistiche porteranno al Salone del motociclo di Milano