• pubblicato il 01-12-2011

Mercedes SLK 55 AMG Streetfighter Yellow, la collaborazione con Ducati va avanti

L'ultima novità nata dalla collaborazione tra Mercedes AMG e Ducati al Motor Show di Bologna

La collaborazione tra Mercedes AMG e Ducati non è cosa nuova. Le due Case hanno gia' da tempo intavolato una sorta di gemellaggio, dal quale sono nate edizioni speciali di Mercedes CLS 63/Diavel e SLS AMG/848 Streetfighter.

L'ultima novità riguarda la nuova SLK 55 AMG, che per il colore della sua carrozzeria prende spunto dal “Yellow” tipico della Ducati 848 Streetfighter. Spinta da un V8 da 5.5 litri, capace di erogare una potenza di 422 CV e 540 Nm di coppia (accelerando in 4,6 secondi da 0 a 100 km/h e raggiungendo i 250 km/h autolimitati), la 55 AMG è la SLK più potente in circolazione.

E non è un caso, dunque, che venga accostata alla superbike “spogliata” della Casa di Borgo Panigale. Equipaggiata con un motore testastretta da 132 CV, abbinato ad una ciclistica di primissimo livello, la 848 Streetfighter si colloca tra le naked di media/grossa cilindrata più appetibili e performanti.

Il matrimonio tra Ducati e Mercedes AMG, dunque, va avanti e sembra destinato a durare a lungo. Ducati 848 Streetfighter e Mercedes SLK 55 AMG “Yellow” sono presenti al Motor Show di Bologna.

Mercedes SLK 55 AMG Streetfighter Yellow, la collaborazione con Ducati va avanti

L'opinione dei lettori