• pubblicato il 05-12-2014

Seat Leon protagonista al Motor Show di Bologna 2014

Anteprima italiana per la X-Perience, guidabile - insieme ad altre tre versioni (Cupra, TGI e ST 4DRIVE) - nella kermesse emiliana

La Seat crede molto nel Motor Show 2014: a Bologna la Casa spagnola svela infatti in anteprima nazionale la Leon X-Perience, disponibile per i test drive insieme ad altre tre versioni (Cupra, TGI e ST 4DRIVE) della compatta iberica.

Seat Leon X-Perience

La Seat Leon X-Perience è la variante “suvveggiante” della versione station wagon ST: disponibile esclusivamente a trazione integrale, sarà commercializzata a gennaio 2015 con prezzi a partire da 28.000 euro. Caratterizzata da protezioni in plastica grezza per la carrozzeria e dall’assetto rialzato di 2,7 cm, ha una gamma motori composta da tre unità turbodiesel TDI: 1.6 da 110 CV e 2.0 da 150 e 184 CV.

Seat Leon Cupra

L’anima sportiva della Seat Leon emerge con la Cupra, guidabile al Motor Show 2014: disponibile a tre (SC) o a cinque porte, monta un motore 2.0 TSI (turbo ad iniezione diretta di benzina) da 280 CV e 350 Nm di coppia. I prezzi partono da 32.430 euro.

Seat Leon TGI

La Seat Leon TGI non è altro che la versione a metano della compatta spagnola: il motore 1.4 turbo ad iniezione diretta in grado di essere alimentato a benzina o a gas genera una potenza di 110 CV. Disponibile a cinque porte o station wagon (ST), prezzi da 21.210 euro.

Seat Leon ST 4DRIVE

Grazie alla trazione integrale la Seat Leon ST 4DRIVE - variante familiare a quattro ruote motrici della “segmento C” spagnola mostrata al Motor Show 2014 - può affrontare senza problemi le superfici a scarsa aderenza. Due motori turbodiesel TDI a disposizione - 1.6 da 105 CV e 2.0 da 150 CV - e prezzi da 25.210 euro.